Iscriviti

Shakira non paga le tasse e rischia la prigione

Il fisco spagnolo ha avviato un'indagine sulla cantante e, stando ad indiscrezioni, potrebbe rischiare fino a due anni di prigione. Tutto questo a causa della sua residenza.

Gossip
Pubblicato il 23 gennaio 2018, alle ore 17:53

Mi piace
15
0
Shakira non paga le tasse e rischia la prigione

Dopo Leo Messi, Cristiano Ronaldo e José Mourinho, guai in vista anche per Shakira, cantante di fama internazionale e compagna del calciatore del Barcellona Gerard Piqué. 
La popstar sembrerebbe aver evaso diverse decine di milioni di euro tra il 2011 e il 2014 e, a quanto racconta il quotidiano La Vanguardia, la frode sarebbe stata commessa quando Shakira abitava in Spagna pur non essendo la sua residenza ufficiale.

Proprio in quel periodo, infatti, la coppia ha avuto due figli: Milan, nato nel gennaio del 2013 e Sasha, nel 2015, un fatto che, secondo gli ispettori, rafforza l’ipotesi che l’abitazione principale della cantante fosse già da allora sita in Barcellona e che quindi abbia per forza evaso le tasse.

All’epoca la cantante aveva passato più di 183 giorni nella città spagnola e aveva superato di gran lunga la soglia che obbliga a pagare le tasse in Spagna. Molti fan, appena appresa la notizia, hanno subito sostenuto che tutta questa storia si trattava sicuramente di una vendetta del fisco spagnolo nei confronti del difensore del Barcellona Piqué, marito di Shakira, che aveva sostenuto apertamente l’indipendenza catalana.

La parola ora passerà alla procura che valuterà se si tratti davvero di un’evasione fiscale, intanto la cantante rischia addirittura fino a due anni di carcere. Pronta a difendersi in ogni modo, Shakira,  è fermamente convinta che si tratti solo ed esclusivamente di una differenza di criteri di valutazione e non di frode fiscale ma, anche se la denuncia è stata presentata alla fine dello scorso anno, nonostante la maggior parte dei guadagni della cantante provenga dai suoi concerti all’estero (oltre 25 milioni di euro dice Forbes), il fisco reclama quanto gli spetta. 

Vedremo prossimamente come finirà questa storia, fatto sta che o la cantante paga gli interessi e la multa oppure va a farsi una bella crociera in galera…

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Ragione o non ragione non vedo il motivo perchè non debba pagare le tasse visto che 'tutto il mondo è paese' e le tasse le paghiamo tutti, o almeno così dovrebbe essere..! Voglio ironizzare il tutto con una battuta: forse non ha avuto modo di pagare le tasse perché attualmente è impegnata in una lunga crociera?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!