Iscriviti

Serena Enardu: "Non ho commesso nessun reato ma ne ho subiti diversi"

L''ex concorrente de "Il Grande Fratello Vip" Serena Enardu ha risposto alle dure critiche ricevute sottolineando come negli ultimi giorni sia stata vittima di alcuni pesanti reati.

Gossip
Pubblicato il 18 agosto 2020, alle ore 15:54

Mi piace
6
0
Serena Enardu: "Non ho commesso nessun reato ma ne ho subiti diversi"

La concorrente della quarta edizione del reality show condotto dal giornalista televisivo Alfonso Signorini “Il Grande Fratello Vip” Serena Enardu, è stata vittima di alcune pesanti critiche a causa di uno scatto pubblicato sui social newtwork, in cui era presente anche la sorella gemella Elga, di fronte ad una torta di compleanno con il simbolo di una svastica. 

Le ex troniste di “Uomini e Donne” Serena ed Elga si sono subito giustificate, dissociandosi completamente da quel simbolo e sottolineando come la loro presenza di fronte a quella torta, per il compleanno a sorpresa della loro personal trainer Viviana, fosse determinata da una grande superficialità. 

L’ex concorrente del docu-reality “Temptation Island” nei giorni scorsi è stata però vittima di un grave atto vandalico: il 12 agosto scorso la sua auto è stata deliberatamente incendiata in pieno giorno da alcuni malviventi. 

Serena non è riuscita a rimanere indifferente di fronte a questi atti e alle numerose critiche che l’hanno vista diretta destinataria ed attraverso un lungo sfogo pubblicato nel suo profilo Instagram personale si è trovata a sottolineare come, a suo avviso, lei non abbia commesso nessun reato ma al contrario ne abbia subiti in prima persona diversi e condannabili. 

L’ex fidanzata del cantante Pago ha infatti ribadito come sia vittima, da ormai una settimana, di gravi insulti e pesanti minacce rivolte a lei e ai suoi comporamenti. Queste le sue parole: “Io adesso interrompo le mie ferie e mi dedicherò a guadagnare da voi perchè non esiste, non è giusto, che la stampa, che le persone aprano bocca e mi appellino come ignorante quando i primi ignoranti siete voi”. 

Serena ha concluso il suo duro sfogo sostenendo che il suo telefono finirà in procura e che tutte le critiche e minacce saranno punite, dando a lei dei diretti vantaggi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Petra Ambrosini

Petra Ambrosini - A mio avviso l'ex concorrente del reality show "Il Grande Fratello Vip" ha sicuramente sbagliato a pubblicare quello scatto, seppur fatto con superficialità come da lei più volte sostenuto. Anche compiere atti vandalici e minacciare le persone di morte sono atti che vanno comunque condannati e puniti, in quanto lesivi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!