Iscriviti

Separazione Tina Cipollari – Kikò Nalli: "Sarà per sempre la donna più importante della mia vita"

Tina Cipollari e il marito Nalli, dopo un lungo periodo di crisi, si sono separati: Chicco ha rilasciato un'intervista volta a spiegare i suoi sentimenti e come sono giunti a tale, dolorosa, decisione.

Gossip
Pubblicato il 18 gennaio 2018, alle ore 09:56

Mi piace
9
0
Separazione Tina Cipollari – Kikò Nalli: "Sarà per sempre la donna più importante della mia vita"

Si sussurrava da tempo di una profonda crisi tra Tina Cipollari e il marito Kikò Nalli, dopo numerose smentite, è ufficiale: la coppia ha deciso di separarsi, dopo 13 anni di matrimonio. L’opinionista di Uomini e Donne ha confessato che, dopo tanti tira e molla, momenti di alti, momenti di bassi e periodi di riflessione, ha compreso che occorreva separarsi, una decisione sofferta, hanno lottato fino all’ultimo, ma non potevano proseguire. 

Nalli è stato contattato telefonicamente da Alex Achille di Radiochat.it ed ha voluto puntualizzare che la separazione è stata consensuale: “Da un po’ di tempo le cose non andavano come dovevano ma abbiamo provato a resistere per amore dei nostri figli, poi da persone adulte e in piena serenità, avendo ponderato le varie ipotesi, abbiamo deciso di separarci. ” Sostiene che al momento sono separati in casa e che fortunatamente può ancora stare vicino ai suoi tre figli: Mattias di 14 anni, Francesco di 11 e Gianluca di 10 che, pur non accettando di buon grado la decisione dei genitori, hanno finito per comprenderla.

Il conduttore di Radiochat.it gli ha chiesto come vanno i rapporti con la ex moglie, Nalli ha confessato: “A prescindere di come sono andate le cose, Tina l’adoro e sarà sempre la donna più importante della mia vita”.

Nalli ha affermato che, per quel che lo riguarda, si tratta di un momento molto particolare, cerca di distrarsi concentrandosi sul suo lavoro che, fortunatamente procede a gonfie vele, ed ha salutato con affetto chi lo segue sui social e lo inonda di messaggi di solidarietà: gli sono arrivati molti messaggi anche dall’estero, soprattutto dalla Spagna, dove lo incitano a partecipare a Supervivientes, aggiungendo che vorrebbero vedere una persona come loro, semplice, vera, e lavoratrice, alle prese con le difficoltà di sopravvivere su un isola deserta.

Kikò crede che per il momento non sia il caso di svelare niente, se non che forse, partecipare all’edizione spagnola dell’isola, sarebbe per lui, mai come in questo momento, un modo per riflettere sull’accaduto e un modo per ritrovare me stesso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Credo che alle volte la separazione sia la miglior soluzione, sopratutto per i figli, se i rapporti fra marito e moglie sono inevitabilmente compromessi, è inutile cercare di mettere una pezza e procrastinare la rovina. Talvolta si è genitori migliori da separati che all'interno di una coppia litigiosa che arriva ad odiarsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!