Iscriviti

Selvaggia Roma difende Tommaso Zorzi: "Francesco Oppini è stato omofobo"

Con un video pubblicato su Instagram, Selvaggia Roma parla della lite tra Francesco Oppini e Tommaso Zorzi, ove prende le difese sul vincitore del "GF Vip".

Gossip
Pubblicato il 8 agosto 2021, alle ore 11:25

Mi piace
2
0
Selvaggia Roma difende Tommaso Zorzi: "Francesco Oppini è stato omofobo"

L’amicizia tra Francesco Oppini e Tommaso Zorzi, due dei concorrenti della quinta edizione del “Grande Fratello Vip” condotto da Alfonso Signorini insieme ad Antonella Elia e Pupo, è stato uno degli argomenti più chiacchierati. Infatti entrambi, fino a quando il figlio di Alba Parietti ha deciso di abbandonare la casa dopo il primo prolungamento del reality, sono stati al centro delle maggior parte delle dinamiche di gioco.

Nel corso delle settimane poi Zorzi, chiacchierando con Cristiano Malgioglio, ammette di essersi innamorato di Francesco Oppini. Il venditore d’auto sull’infatuazione di Tommaso ha negato di provare un sentimento forte nei suoi confronti, promettendo però di voler continuare la sua amicizia dopo la finale del “GF Vip”.

Il commento di Selvaggia Roma

La loro amicizia dopo l’uscita dagli studi di Cinecittà è durata per un paio di settimane, poi arriva l’improvvisa lite. Al centro della polemica, come riportato da alcuni siti web, sarebbe un vecchio video di Oppini ove  scherzava con gli amici utilizzando termini che al giorno d’oggi sono riconosciuti come omofobi. Francesco conferma questa voce, rivelando che si trattano di frasi detto ormai 8 anni fa in un contesto totalmente golardiaco.

In tanti sono ritornati su questo argomento negli ultimi giorni, tra cui Selvaggia Roma. L’ex concorrente di “Temptation Island”, come riportato testualmente da “Novella 2000“, su Instagram ha spezzato una lancia a favore di Tommaso Zorzi: “Oppini ma cosa mi combini? Cosa sono queste affermazioni omofobe scusa, nella casa non le facevi mai! Ah no aspetta, giustamente, perché là non ti conveniva. Perché giustamente per starci nella Casa l’omofobia era meglio lasciarla nell’altra casa”.

Gli attacchi nei confronti del figlio di Alba Parietti però non si fermano qui: “Ma ora che è passato un po’ di tempo, caro Oppini, Il tempo è sempre gentiluomo. Ora non bisogna più avere paura di aprire il vaso di Pandora. Tommy, meglio soli che mal accompagnati.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Commentare un video di otto anni fa è sempre difficile, poiché negli anni si può cambiare parere, ma Oppini bisogna dirlo non è stato carino su alcuni commenti. Non voglio però credere che si sia comportato così nella casa per pura strategia, quindi spero che nel prossimo futuro possano chiarirsi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!