Iscriviti

Selvaggia Lucarelli sulla partecipazione di Corona al MCS: "Inspiegabile perché Costanzo si spenda per lui"

Selvaggia Lucarelli torna a parlare di Corona e della sua ospitata al Maurizio Costanzo Show. La giornalista commenta anche il comportamento del marito di Maria De Filippi. Ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 29 ottobre 2018, alle ore 12:10

Mi piace
5
0
Selvaggia Lucarelli sulla partecipazione di Corona al MCS: "Inspiegabile perché Costanzo si spenda per lui"

Selvaggia Lucarelli non ha resistito e ha dovuto dire la sua sulla partecipazione di Fabrizio Corona al “Maurizio Costanzo Show“. Ormai è noto a tutti che tra lei e l’ex re dei paparazzi non potrà mai esserci un punto di incontro e queste nuove dichiarazioni, postate sulla sua pagina Facebook, non fanno che confermarlo.

La cosa davvero inspiegabile è perché uno come Costanzo si spenda per lui. Perché dica cose assurde come ‘E vabbè ha commesso reati, chissà quanti ne abbiamo fatti noi e non ci hanno scoperti’“. E così Selvaggia si domanda come sia possibile che il marito di Maria De Filippi appoggi e difenda comportamenti sempre border line: “E certo, io ho una pistola non dichiarata sotto al cuscino, pago con soldi falsi, ho il conto nel controsoffitto, ogni tanto chiedo soldi per non fare uscire foto, aggredisco pubblici ufficiali, corrompo secondini e così via. Che voglio dire, anche se fosse, il fatto che nessuno mi abbia mai arrestata mi fa decisamente più furba di Corona“.

Selvaggia Lucarelli non comprende l’atteggiamento di Maurizio Costanzo verso Corona

La Lucarelli, come è sempre solita fare, non usa certi mezzi termini e rincara la dose commentando anche l’aspro scontro tra Corona e D’Agostino, quest’ultimo ha fortemente criticato l’operato di Corona guadagnandosi un duro rimprovero da parte di Maurizio Costanzo. Il fondatore di Dagospia ha commentato che secondo lui trasgressione non equivale certo a commettere reati. La risposta di Costanzo è stata: “Io sto con Corona e se non ti sta bene te ne vai” e ancora: “Non ti lascio SPUTTANARE Corona“.

Su quest’ultima affermazione Selvaggia Lucarelli non si trova per niente d’accordo e precisa: “Come se ricordare chi è fosse “sputtanarlo”, non un semplice invito a non mitizzare uno che ha un casellario giudiziario di quelli da prendersi un’oretta per leggerlo tutto“.

Passa poi a dire la sua in merito al tatuaggio di Corona in onore di Costanzo: sulla nuca dell’ex re dei parapazzi fa bella mostra di sé la frase “Maurizio maestro mio”. Selvaggia, con un’ironia tagliente, si sente di dare un consiglio: “E se fossi Costanzo, dopo decenni di onorata carriera, all’idea di essere finito tatuato sulla nuca di Corona, mi deciderei a pagarlo perché tra quel ‘Maurizio’ e ‘maestro di vita’, aggiungesse ‘Battista’“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Selvaggia Lucarelli non le manda certo a dire a nessuno. Nemmeno l'arrivabile Maurizio Costanzo si è salvato dalla sua ironia graffiante e diretta. C'era da aspettarselo che la Lucarelli commentasse l'atteggiamento del marito di Maria De Filippi, vista e considerata l'antipatia che ha nei confronti di Fabrizio Corona. Vedremo se Costanzo deciderà di replicare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!