Iscriviti

Selvaggia Lucarelli lancia un appello disperato sui social per ritrovare la madre scomparsa

Selvaggia Lucarelli scrive un post sul suo profilo Facebook sperando che gli utenti del web possano aiutarla a ritrovare la madre che soffre di Alzheimer di cui si sono perse le tracce.

Gossip
Pubblicato il 14 agosto 2018, alle ore 10:13

Mi piace
7
0
Selvaggia Lucarelli lancia un appello disperato sui social per ritrovare la madre scomparsa

Selvaggia Lucarelli, nota blogger e personaggio scomodo del mondo della televisione, si affida ai social, come spesso fa, per lanciare un appello, un messaggio importante. La madre della blogger, di anni 75, è sparita da Vasto dopo essere stata in ospedale in seguito a una risonanza, ma non si hanno più notizie. La donna soffre di Alzheimer.

Ecco l’appello lanciato dalla blogger su Facebook che chiede aiuto a chiunque l’abbia vista e la possa aiutare. “Ho un annuncio importante. Mia mamma è in Abruzzo, a Vasto. Oggi pomeriggio alle 14:00 è andata all’ospedale del centro di Vasto perché si era fatta male a un gomito. L’hanno fasciata e lasciata in una stanza per fare una risonanza. Mio padre si è allontanato. Mia mamma non ha mai fatto quella risonanza e da quel momento è sparita”.

La blogger continua dicendo che la madre soffre di problemi di Alzheimer, che le forze dell’ordine sono già state allertate e stanno facendo di tutto per ritrovarla, ma per ora sembra impossibile trovarla e non si sa dove possa essere andata. La Lucarelli fa sapere di aver chiesto aiuto anche all’ospedale, al personale, che l’ha aiutata nelle ricerche, ma per ora sembrano essersi perse le tracce.

Per questa ragione, ha deciso di lanciare un appello sui social, su Facebook, in particolare, sperando che il suo messaggio possa arrivare a più persone possibili. In questo momento, lei si trova in Perù e dall’Italia, tutti i familiari, compreso il fratello, stanno facendo il possibile per cercarla e capire dove possa essere andata, anche perché sarà spaventata.

La Lucarelli in questo momento non è in Italia, ma in Perù e si affida alla bontà di chiunque legga il messaggio e possa aiutarla a ritrovarla. La madre indossa un abito nero, ha un cappello di paglia e un braccio fasciato. Nel post su Facebook, ha lasciato anche i recapiti telefonici del fratello in modo che si possa contattarlo per avvertirlo e dargli qualche informazione in più.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una situazione molto delicata e difficile sta vivendo Selvaggia Lucarelli. E' un momento particolare, anche perché la Lucarelli, non essendo in Italia, non può dare il suo supporto e il suo aiuto nelle ricerche che speriamo siano celeri e possano aiutare a trovare la donna. Speriamo che il popolo della rete e chi vive nelle zone intorno a Vasto si mobiliti per ritrovare la signora e dare un po' di pace alla famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!