Iscriviti

Selvaggia Lucarelli contro Gino Sorbillo dopo l’attentato ma lui risponde: "Fomenta l’odio!"

Selvaggia Lucarelli ha criticato aspramente Gino Sorbillo accusandolo di aver in parte esagerato con l'episodio dell'ordigno che ha danneggiato il suo locale. Il pizzaiolo non ha perso tempo e ha risposto alla giornalista.

Gossip
Pubblicato il 29 gennaio 2019, alle ore 16:42

Mi piace
7
0
Selvaggia Lucarelli contro Gino Sorbillo dopo l’attentato ma lui risponde: "Fomenta l’odio!"

Selvaggia Lucarelli ha espresso alcune sue perplessità in merito all’attacco subìto da Gino Sorbillo all’interno della sua pizzeria sita in via dei Tribunali a Napoli. Proprio su “Il Fatto Quotidiano” ha voluto approfondire quanto successo lo scorso 16 gennaio 2019 dichiarando apertamente il suo parere personale.

“Ho scoperto che non tutto torna, dalle sue bugie sul precedente incendio che non era affatto doloso come racconta a una serie di passaggi nella narrazione di un uomo vittima della camorra, ma anche del suo egocentrismo” ha infatti scritto la giornalista. Pur asserendo che quanto successo resta comunque un fatto molto grave, Selvaggia ha scritto che secondo lei il pizzaiolo avrebbe un po’ esagerato sulla vicenda per farsi pubblicità.

Sempre secondo la giornalista, Sorbillo avrebbe anche mentito riguardo l’incendio avvenuto nell’aprile del 2012 sempre all’interno della sua pizzeria. La giornalista infatti riporta alcune fonti dell’epoca che parlarono di un corto circuito e non sicuramente di una bomba “Perché, quindi, Sorbillo continua a dire che la bomba è la seconda intimidazione ai suoi danni della camorra? Non è così, e sostenerlo senza prove (anzi con prove che lo smentiscono) non è un favore alla legalità, ma a chi dice che stia cavalcando questa vicenda (e sono tanti, basta spulciare il suo instagram) per farsi pubblicità” dichiara Selvaggia.

Oltretutto la Lucarelli si augura che Gino possa aggiornare tutti al più presto riguardo le indagini questa volta però senza ambiguità e ricami perché poi, il paradosso per un piazzaiolo, può diventare quello di trasformare un evento serio in un evento serio che galleggia in qualche mezza bufala. Questa mattina proprio Sorbillo avrebbe risposto alla giornalista definendola una “Egocentrica che fomenta l’odio”.

A riportarlo è il quotidiano La Repubblica mentre qualche ora fa, sul suo profilo Facebook, Gino Sorbillo ha condiviso un post dedicando una pizza proprio a Selvaggia e dichiarando “Selvaggia cara, non ho bisogno di fare certe cose per ‘pubblicizzarmi’, per fortuna godo della stima delle persone libere come me e come te” sottolineando altresì come le persone si siano mostrate solidali e affettuose con lui.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Selvaggia Lucarelli non perde mai occasione per punzecchiare le persone ma credo che in questo caso abbia un po' esagerato. Non credo assolutamente che Gino Sorbillo abbia organizzato tutto solamente per farsi un po' di pubblicità anche perchè non credo ne avesse bisogno. Ha fatto bene il pizzaiolo a rispondere ironicamente dedicandole una pizza tutta per lei.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!