Iscriviti

Selvaggia Lucarelli attacca Nina Moric dopo il GF: "Ha sostenuto pagine FB che diffondevano materiale pedopornografico"

Nina Moric, che ha praticamente preso in scacco la prima parte della puntata di martedi 22 Maggio del Grande Fratello, si è scagliata contro gli haters e il cyberbullismo: sul social Selvaggia Lucarelli l'ha duramente contestata.

Gossip
Pubblicato il 24 maggio 2018, alle ore 09:01

Mi piace
10
0
Selvaggia Lucarelli attacca Nina Moric dopo il GF: "Ha sostenuto pagine FB che diffondevano materiale pedopornografico"

Nina Moric ha nuovamente partecipato al Grande Fratello per rispondere alle accuse rivoltele per il suo aspetto fisico: “Si facciano un esame di coscienza” ha sentenziato dinnanzi alla Carmelita nazionaleSelvaggia Lucarelli – come gran parte del web – ha reagito con estrema schiettezza, accusando la modella croata per le sue opinabili dichiarazioni pregresse.

La modella si è mostrata in studio indignata e amareggiata con gli utenti social che l’hanno messa alla berlina, per la straordinaria magrezza e la chirurgia estetica invasiva che, nei fatti, l’ha deturpata: “Questi carnefici sul web sono vittime di se stessi, non è un momento felice quello che vivo, ma dico io: gli episodi di bullismo nella casa sono stati giustamente puniti perché lo stesso non avviene sui social? Da una parte condannano i fatti successi dentro la casa del Gf e dall’altra vomitano odio sui social?”.

Nina ha sottolineato che spesso sono proprio le madri di famiglia a vomitare odio e che lei non bevenon prende psicofarmaci, sta solo passando un periodo difficile. “Si devono fare un esame di coscienza, ma non per me, per loro stessi perché potrebbe succedere anche ai loro figli” sentenziando che qualcuno è ricorso ad un gesto estremo, occorre riflettere prima di scrivere. Barbarella è giunta immediatamente in sostegno condannando gli haters il cyberbullismo imperante sul web.

Selvaggia Lucarelli ha commentato senza freni il pistolotto della Moric: “Quindi quella che faceva i complimenti agli admin di Pastorizia perché pubblicavano post sessisti, su pedofilia e minacce, ora insegna a combattere il cyberbullismo spalleggiata dalla D’Urso. La dignità, Dio santo”. La giornalista, a seguire, ha aggiunto che voleva ricordare all’amica delle donne Barbara d’Urso che ieri ha fatto parlare di cyber-bullismo l’unico personaggio celebre che ha sostenuto pubblicamente pagine Facebook capaci di diffondere materiale rubato a ragazze oltre che pedopornografico.

In molti sul web hanno messo in rilievo la circostanza che vede Nina a processo per aver dato della trans a Belen Rodriguez e per aver scritto il giorno della Festa della mamma una frase vergognosa ed offensiva verso degli innocenti: “Ma i bambini adottati da una coppia gay oggi che fanno?”. Visto le problematiche del figlio Carlos, dato in affido alla nonna, con un padre, Fabrizio Corona, che entra ed esce di galera, vien da chiedersi con che coraggio possa aver partorito tale frase.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Sul web non tutti l'hanno aggredita brutalmente vi son stati numerosi internauti che hanno speso parole in sua difesa per l'evidente fragilità, per la magrezza, la deturpazione. Nina Moric dovrebbe in primis non frequentare più Favoloso, il bullo per eccellenza, perchè altrimenti le parole, anche se condivisibili, perdono di significato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!