Iscriviti

Selen ricorda il suo passato a luci rosse: "Non rifarei tutto"

L'attrice di film per adulti ha cambiato completamente vita e anche se non rinnega completamente il suo passato, ammette che se potesse tornare indietro ci sarebbero cose che non farebbe

Gossip
Pubblicato il 9 gennaio 2021, alle ore 09:50

Mi piace
2
0
Selen ricorda il suo passato a luci rosse: "Non rifarei tutto"

Il nome Luce Caponegro non dirà granché alla maggior parte delle persone, mentre è quasi impossibile non conoscere quello di Selen, icona assoluta del cinema porno anni Novanta. Selen e Luce sono la stessa donna ma contemporaneamente sono due persone completamente diverse: prima ci sono il cinema e la televisione, poi la tranquilla vita di provincia e il lavoro in un centro estetico.

La parabola della vita di Selen, nome d’arte di Luce Caponegro, si può riassumere così. Intervistata di recente di Dagospia, l’ex porno-attrice, mamma di due figli, è tornata a parlare degli anni d’oro dei film per adulti e dei motivi che a un certo punto l’hanno portata a decidere di staccarsi completamente da qual mondo. Luce ha subito specificato che si è trattato di un addio volontario.

Selen è tornata a essere Luce Caponegro: dai set a luci rosse al lavoro come estetista

Il successo, la bellezza e i guadagni c’erano ancora, ma la Caponegro ha ammesso di aver sentito forte la necessità di disintossiccarsi da quell’ambiente, che non è affatto facile come potrebbe sembrare a chi lo guarda da fuori. E’ invece fin troppo competitivo e alla lunga logora chi ne fa parte, anche se – come nel caso di Selen – a un certo punto si ha l’opportunità di passare alla più “dignitosa” televisione commerciale. Non tutti ricordano, infattim che nel 2004 partecipò anche a un reality di successo, “La Fattoria”, in onda su Canale 5.

Ma anche il mondo dello spettacolo era troppo effimero, basato sull’apparenza e sulla competizione, completamente diverso rispetto a quella vita “normale” che l’attrice desiderava vivere. Lo aveva capito tardi ed è questo il motivo per cui ha ammesso che, se tornasse indietro, non farebbe le stesse scelte del passato. “Non rifarei tutto” ha spiegato a Dagospia. “Invece farei delle cose che non ho fatto. Oggi faccio scelte molto diverse rispetto a quando ero giovane, direi quasi in modo opposto”.

E opposta è anche la sua vita. Niente set, né svestita né vestita, e niente occhi indiscreti su di sé: chiusa la parentesi del porno, Luce Caponegro ha studiato per prendere il diploma da estetista e ha aperto un centro a Ravenna che si chiama come il suo nome di battesimo, “Estetica e Benessere Luce”. Il nuovo lavoro non è stato un ripiego, come capita a molte ex attrici, ma una nuova missione che rivendica con orgoglio: quella di rendere più belle le donne, esaltando i loro punti di forza e la loro femminilità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - La storia di Luce Caponegro-Selen è la dimostrazione di come una vita possa contenere due o più vite completamente diverse. Ricominciare da zero con un passato da porno-attrice, per giunta in un Paese cattolico e benpensante come l'Italia, non deve essere stato affatto facile; eppure Luce si è riuscita e anche se probabilmente nei ricordi di migliaia di persone (soprattutto uomini) rimarrà sempre Selen, la sua vita oggi è fatta di altro. Ed è proprio quella che voleva.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!