Iscriviti

Scozia: turisti americani hanno parlato con la Regina Elisabetta II senza riconoscerla

Stando a quanto raccontato da Richard Griffin, agente di sicurezza della famiglia reale britannica per oltre 30 anni, durante una vacanza estiva la regina si trovò a parlare con dei turisti americani che non la riconobbero.

Gossip
Pubblicato il 5 settembre 2019, alle ore 14:56

Mi piace
9
0
Scozia: turisti americani hanno parlato con la Regina Elisabetta II senza riconoscerla

Sembrerebbe davvero impossibile incontrare la regina Elisabetta II senza riconoscerla, ma stando a quanto raccontato al Times da Richard Griffin, agente della sicurezza della famiglia reale britannica per oltre 30 anni, una simile circostanza si verificò durante una vacanza estiva della sovrana.

Mentre passeggiava in prossimità del castello di Balmoral, la residenza scozzese prescelta per trascorrere le sue vacanze, la regina Elisabetta II avrebbe avuto modo di parlare con un gruppo di turisti americani che non hanno riconosciuto chi avevano di fronte. L’aspetto più paradossale ma allo stesso tempo esilarante, sarebbe però da ricondurre al fatto che gli ignari turisti erano giunti in quella località proprio nella speranza di poter incrociare la sovrana.

Quest’ultima che sfoggiava un outfit campagnolo con tanto di foulard in testa e di impermeabile verde, una mise decisamente molto lontana dagli inconfondibili tailleur e dai cappellini multicolor che spesso utilizza in pubblico, di primo acchito poteva essere scambiata per una comunissima signora un po’ attempata del posto. Del resto The Queen è qui solita lasciarsi andare non solo con l’alimentazione, ordinando fish and chips, il suo piatto “proibito” preferito, ma anche in fatto di abbigliamento: proprio in Scozia ha infatti l’opportunità di indossare dei più comodi giacconi e foulard che possono trarre in inganno chi è abituato a vederla con ben altri abiti.

Non a caso i turisti un po’ sprovveduti, arrivarono a chiederle se fosse vero che la regina dimorasse nei paraggi, ma soprattutto le domandarono se avesse mai avuto l’opportunità di vederla. “Io no, ma questo poliziotto sì. E vi potrà raccontare qualche gossip su Sua Maestà” avrebbe risposto la monarca indicando senza battere ciglio la sua guardia del corpo. Non contenta avrebbe continuato a parlare con i forestieri, rimasti sino all’ultimo ignari della reale identità della loro interlocutrice.

L’agente non ha raccontato il seguito della storia, ma c’è da supporre che dopo essersi burlata dei turisti, la regina si sia messa a ridere in maniera composta sotto i baffi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Mi immagino già la scena dei turisti e della regina che si cala nei panni della classica nonnina che non è mai uscita dal suo paesino. Dalla vicenda bisogna dedurre che la sovrana non solo ha uno spiccato senso dello humor, ma è anche molto convincente in fatto di recitazione. Alla fine non avrà riso solo lei, ma anche la sua guardia del corpo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!