Iscriviti

Scontro tra Magalli e Volpe, interviene Cirillo che non le manda a dire: "Sei un piccolo uomo"

Continua la bagarre tra Magalli e la Volpe, senza esclusioni di colpi. A intervenire ora ci pensa anche Cirillo che non le manda di certo a dire al suo ex collega: vediamo le sue dichiarazioni.

Gossip
Pubblicato il 10 luglio 2020, alle ore 18:12

Mi piace
8
0
Scontro tra Magalli e Volpe, interviene Cirillo che non le manda a dire: "Sei un piccolo uomo"

Tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe ormai è caduto anche l’ultimo velo di diplomazia e lo scontro si fa sempre più acceso. Dopo il post ironico di Magalli che prendeva in giro i bassi ascolti ottenuti dalla Volpe con il suo nuovo programma su TV8 “Ogni mattina“, la conduttrice ha risposto per le rime durante la sua trasmissione, usando parole dure nei confronti dell’ex collega.

Chi pensava che tutto dovesse finire lì, si sbagliava alla grande: lo scontro continua e si arricchisce di nuovi personaggi che sono intervenuti per dire la loro in merito alla questione. Soprattutto dopo che Magalli, nei vari interventi, ha tirato in ballo alcuni nomi che in passato hanno lavorato con lui.

Uno di questi è Marcello Cirillo, volto storico de “I Fatti Vostri“, che è intervenuto a gamba tesa dopo che Magalli lo ha tirato in ballo con delle dichiarazioni velenose: “C’è da chiedersi se Volpe e Cirillo sono così fenomenali e acchiappa ascolti come mai lei sia finita su una rete minore a fare ascolti con lo zero davanti e lui stia a casa da tre anni…Un abbraccione…”, ha insinuato Magalli.

La risposta di Cirillo all’ironia di Giancarlo Magalli

Presto è arrivata la risposta di Cirillo, non meno tagliente: “Allora se proprio la vogliamo mettere su questo piano, ti ricordo che prima di esserci tu nella trasmissione “I fatti vostri” io l’ho fatta, insieme al mio socio Antonio, con Fabrizio Frizzi ed Alberto Castagna, due veri signori della televisione molto amati, a differenza di te, da tutti, con i quali abbiamo fatto anche più del 50% di share a mezzogiorno e con il serale, abbiamo toccato anche 9 milioni di spettatori“.

Ma Marcello Cirillo non si è fermato di certo qui e ha continuato puntualizzando il fatto che con l’arrivo del digitale terrestre e delle tv satellitari gli ascolti sono stati modificati in maniera netta. Fa notare a Magalli che il calo di ascolti della trasmissione “I Fatti Vostri” è avvenuto con il suo arrivo: “Con il tuo bagaglio di gran simpatia e la trasmissione e’ calata”, rimarca ironico e precisa che all’epoca non esistevano ancora satellitari e digitali terrestri.

Fa notare, inoltre, Cirillo quanto Magalli sia felice di ferire le altre persone, proprio come ha fatto con lui quando ha rimarcato il fatto che fosse a casa da 3 anni senza lavoro. Marcello lo contraddice precisando che ha lavorato dal 2017 al 2018 nella trasmissione “Quelli che il calcio” e poi con la Volpe a “Pechino Express”, e continua accusandolo di avere come unico hobby: “Rimarcare, qualora ce ne fossero, i problemi altrui“.

Infine, con un pizzico di rammarico, rivela che Magalli sia stato il suo migliore amico in passato, tempo che ora reputa sprecato e evidenzia. “Adesso la linea di demarcazione tra essere spiritoso ed essere cattivo è diventata molto sottile, sei un ‘piccolo uomo’ che non vive ma va in onda, godendo dei problemi altrui”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Questa guerra tra la Volpe e Magalli penso non finirà mai. Ormai gli equilibri si sono completamente guastati e recuperare sarà impossibile del tutto. Non credo che possano trovare un punto di incontro e penso che dovremmo prepararci a nuove e sempre più dure bagarre tra i due. Vedremo cosa accadrà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!