Iscriviti

Sarah Jessica Parker rivela di essere stata molestata sul set di “Sex and the City”

La protagonista della celebre serie televisiva ambientata a New York ha rivelato di essere stata molestata sul set da un collega di cui ha scelto di non rivelare il nome. Ecco come sono andati i fatti.

Gossip
Pubblicato il 10 luglio 2019, alle ore 00:17

Mi piace
9
0
Sarah Jessica Parker rivela di essere stata molestata sul set di “Sex and the City”

Anche Sarah Jessica Parker è stata oggetto di molestie. A confessarlo è stata lei stessa, durante un’intervista concessa all’emittente radiofonica National Public Radio. La 54enne, icona di stile nonché star indiscussa di “Sex and the City”, ha rivelato che le molestie di cui è rimasta vittima hanno avuto luogo proprio sul set della celebre nonché rivoluzionaria serie televisiva ambientata a New York.

A macchiarsi di una condotta deplorevole è stato un noto attore proveniente dal mondo del cinema, di cui ha però scelto di non rivelare il nome. Nonostante fosse diventata la protagonista principale della serie andata in onda alla fine degli anni Novanta, Sarah Jessica Parker ha spiegato di non essersela sentita di accusare un uomo potente che troppo spesso si comportava in maniera decisamente inappropriata.

All’epoca il mondo dello spettacolo non era stato ancora travolto dallo scandalo Weinstein e dai movimenti #MeToo e Time’s Up, ragion per cui il solo pensare di parlare in pubblico di un simile argomento la metteva fortemente a disagio, tanto che all’inizio sopportò questo atteggiamento sopra le righe cercando di far finta di nulla, sperando che tutto ciò potesse smettere così come era iniziato.

Sfortunatamente per lei la cosa non avvenne. Di conseguenza si vide costretta a parlarne con il suo agente, che dal canto suo riferì il malumore dell’attrice alla produzione. La posizione del manager fu categorica: se nulla fosse cambiato, l’interprete del celebre personaggio di Carrie Bradshaw avrebbe definitivamente lasciato lo show. Da quello stesso momento le molestie cessarono immediatamente di esistere.

Come era logico aspettarsi, le dichiarazioni dell’icona dell’eleganza glamour vincitrice di 4 Golden Globe, 3 Screen Actors Guild Award e 2 Emmy Award, hanno inevitabilmente messo in subbuglio il mondo di Hollywood. Con questa confessione, saranno in tanti a volerne sapere di più, anche se a far gola non potrà che essere l’identità del suo molestatore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Sembra davvero difficile credere che Sarah Jessica Parker sia stata vittima di molestie. Anche perché per tutti sino ad oggi è stata l’icona di “Sex and The City”, serie che sdoganava il simbolo di una donna moderna ed emancipata che non teme confronti con l’uomo. Evidentemente all’epoca anche per lei i tempi non erano maturi per mettere in piazza la questione delle molestie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!