Iscriviti

Sara Tommasi parla della sua malattia: "Sono viva per miracolo, ora sogno una vita normale”

Sara Tommasi ha deciso di raccontare la sua storia attraverso un'intervista a cuore aperto al settimanale Vero: il disturbo bipolare di carattere genetico, il periodo buio della sua vita e quell'uomo che ora le sta accanto e le vuole molto bene.

Gossip
Pubblicato il 28 maggio 2018, alle ore 13:09

Mi piace
8
0
Sara Tommasi parla della sua malattia: "Sono viva per miracolo, ora sogno una vita normale”

Finalmente dopo molti alti e bassi ma soprattutto dopo un periodo molto buio della sua vita, torna a parlare di sè Sara Tommasi e lo fa con una lunga intervista al settimanale Vero. La showgirl ha raccontato principalmente della sua malattia ovvero del disturbo bipolare di carattere genetico che, negli ultimi anni, l’ha trascinata in un vero e proprio vortice negativo.

“A 27 anni qualcosa nella mia testa ha cominciato a non funzionare. È avvenuto tutto molto lentamente, senza veri e propri segnali forti che potessero mettermi in allarme. Non sapevo quello che facevo, potevano propormi di tutto, tanto io non avevo minimamente la forza di reagire e ragionare“ ha infatti dichiarato la ragazza che oggi, grazie alle cure ma soprattutto a sua mamma, sembra aver ritrovato quella serenità perduta.

Sara parla anche di chi, approfittandosi della sua malattia, l’ha trattata come una marionetta facendole commettere delle cose vergognose ma delle quali la stessa non ricorda nulla. E’ stato solamente grazie a sua mamma che, prendendola per i capelli e tirandola fuori da quell’oblio, l’ha letteralmente salvata: “Ci sono state delle volte che sono stata letteralmente raccolta per strada, in stato confusionale, e portata all’ospedale con l’ambulanza. Credetemi, è un miracolo se sono ancora viva“.

La showgirl deve tutto a quella mamma che, senza perdersi d’animo, le è sempre rimasta accanto e ha consultato diversi ospedali italiani affinchè si riuscisse a capire quale fosse il problema di salute della figlia. Un calvario che dura ancora oggi ma che ha portato Sara a vivere nuovamente quella vita che in parte le era stata strappata via.

Fortunatamente la showgirl dichiara di avere un’altra persona importante al suo fianco, un uomo misterioso che le vuole molto bene. Pur avendo ancora paura di intraprendere una relazione seria, Sara è convinta che prima o poi riuscirà a lasciarsi andare completamente anche perchè il suo sogno è solo quello di vivere una vita normale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Sinceramente sono molto contenta che Sara stia vivendo la sua vita normalmente e lontano da mondi che non le sono mai appartenuti. Purtroppo la sua malattia le ha fatto assumere dei comportamenti che non erano di certo dettati dal buonsenso ma ora, con l'aiuto della mamma ma soprattutto delle medicine giuste, sarà sicuramente in grado di riappropriarsi di quel tempo perduto riscattandosi completamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!