Iscriviti

Sandra Milo, dopo le difficoltà con il fisco rivela: "Devo lavorare per mantenere i miei figli"

Sandra Milo, sulle pagine del settimanale "Nuovo", si racconta e svela il momento particolarmente delicato e difficile che sta attraversando: ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 10 ottobre 2020, alle ore 10:25

Mi piace
4
0
Sandra Milo, dopo le difficoltà con il fisco rivela: "Devo lavorare per mantenere i miei figli"

Sandra Milo ha rilasciato un’intervista sulle pagine del settimanale “Nuovo“, diretto da Riccardo Signoretti, in cui parla del difficile momento che sta attraversando. La diva italiana a 87 anni non può ancora godersi i frutti del suo lavoro in tutta serenità, anzi come lei stessa rivela, ha ancora la necessità di lavorare.

Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati. Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro” quindi spiega di sentirsi in dovere di aiutare la sua famiglia, considerando anche il fatto che ha la fortuna di essere ancora in salute e produttiva.

In molti ricorderanno lo scherzo di cattivo gusto che ha reso lei e il figlio Ciro protagonisti di un momento di televisione passato alla storia. Erano gli anni 90 quando la Milo conduceva il programma “L’amore è una cosa meravigliosa” in Rai, quando durante una puntata in diretta una donna – della quale non si è mai conosciuta l’identità – ha chiamato e ha fatto sapere alla conduttrice che il figlio Ciro aveva avuto un incidente gravissimo. La Milo si è catapultata fuori dallo studio, con le mani nei capelli gridando “Ciro, no Ciro!“.

Sandra Milo, a 87 anni pronta a lanciarsi in nuovi progetti di lavoro

La musa ispiratrice di Federico Fellini continua poi a raccontare sulle pagine del settimanale: “E poi se devo fare una cosa non sto lì a riflettere più di tanto: è il pensiero che mi affatica“, ricordiamo infatti che la Milo poco tempo indietro è stata coinvolta in una difficile questione con il fisco e in quel periodo ha vissuto momenti di tensione che la stavano molto debilitando, soprattutto a livello mentale.

La Milo, a causa dell’emergenza Covid-19, si è ritrovata all’improvviso senza lavoro: “Avrei dovuto debuttare a Milano con lo spettacolo ‘Ostriche e caffè americano’, storia di drag queen, un soggetto meraviglioso e molto felliniano. Ma a causa del covid-19 è saltato tutto. Avevo anche un film da girare e non l’ho potuto fare a causa dell’emergenza sanitaria“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Davvero tosta Sandra Mila che, dall'alto dei suoi 87 anni, è ancora pronta a lanciarsi in nuove avventure lavorative. La Milo arriva dalla scuola delle grandi dive, come la Loren e la Lollobrigida. Una caratura davvero notevole che ha segnato un'epoca cinematografica che sembra ormai impossibile replicare. Queste dive hanno un sapore di eternità che oggi è difficile da trovare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!