Iscriviti

Sabrina Salerno a proposito di Silvio Berlusconi: “Era pazzo di me”

Con una lunga intervista concessa al “Fatto Quotidiano”, Sabrina Salerno dice la sua su alcuni personaggi di primo piano del mondo dello spettacolo. Tra questi c’è anche Silvio Berlusconi, suo grande ammiratore durante gli anni Ottanta.

Gossip
Pubblicato il 10 settembre 2019, alle ore 21:09

Mi piace
8
0
Sabrina Salerno a proposito di Silvio Berlusconi: “Era pazzo di me”

A 51 anni, Sabrina Salerno continua ad essere considerata un’icona del mondo della musica degli anni Ottanta. Esplosa da giovanissima, dopo aver scalato le classifiche italiane si è affermata anche all’estero, conseguendo un successo tanto dirompente quanto inaspettato.

Oggi a distanza di 30 anni da quell’epoca d’oro, l’artista genovese non guarda però con malinconia al passato. Intervistata da Il Fatto Quotidiano, la cantante scoperta da Claudio Cecchetto confessa di piacersi di più oggi piuttosto che allora. “Ero una donna bambina” ha precisato la showgirl tuttora molto amata nei paesi dell’Est Europa e in Russia.

Come ha avuto modo di raccontare, da giovane era particolarmente ossessionata dalla sua immagine, ragion per cui era difficile accettarsi. Di conseguenza era anche più facile erigere dei muri per non far trasparire le proprie fragilità interiori. Con il tempo è però riuscita a superare questa fase, arrivando ad affrontare in modo completamente diverso la professione di artista.

Di conseguenza i fan anche oggi non mancano. La maggior parte di costoro le invia dei messaggi carini, ma continua a rimanere qualcuno che esagera con delle proposte definite assurde. “Tocchiamo la follia, gente che pensa di poter comprare tutto. E mi riferisco a gente di potere” ha sottolineato l’interprete di hit come Boys e Like a Yo-Yo.

Sabrina Salerno si sofferma poi a parlare di quello che è stato il suo rapporto con alcuni personaggi famosi del mondo dello spettacolo degli anni Ottanta. Uno di essi è Beppe Grillo, che viene ricordato come una persona triste ed introversa alla quale vuole bene.

Invece con Paolo Villaggio, altro artista comico di origini liguri, le cose non sono mai andate per il verso giusto, tanto da essere arrivati a nutrire una reciproca antipatia. Completamente diverso è stato il rapporto con Silvio Berlusconi, che a quanto pare era un suo grandissimo ammiratore. “Pazzo di me? Parola sua, ma non è stato l’unico, almeno credo, e non me ne sono neanche sempre accorta” ha concluso la protagonista del film Fratelli d’Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Sabrina Salerno, anche a 51 anni continua ad essere una donna molto affascinante. I messaggi che riceve non possono che attestarlo, ma come spesso succede in questi casi, c’è sempre qualcuno che cerca di abusare della propria posizione. Sabrina Salerno nella sua lunga carriera ha imparato a tenersi alla larga queste personalità arroganti e prepotenti, che purtroppo continueranno sempre ad esistere e a tormentare le proprie vittime.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!