Iscriviti

Rudy Zerbi: “Ogni giorno ringrazio Dio per aver salvato mio figlio e la mia compagna”

Rudy Zerbi festeggia il compleanno del figlio Leo e ringrazia ogni giorno il Signore per aver salvato il figlio e la sua compagna, 3 anni fa, durante il parto.

Gossip
Pubblicato il 1 febbraio 2018, alle ore 16:11

Mi piace
12
0

Rudy Zerbi lo abbiamo sempre visto serio come giudice in Tu si que vales e professore nella scuola di Amici di Maria De Filippi per la prima volta, in occasione del compleanno del figlio, parla della sua esperienza accaduta proprio 3 anni fa, giorno della nascita di Leo con un ringraziamento particolare a chi gli è stato vicino aiutando lui e la sua bellissima compagna che, per colpa di un parto prematuro, ha messo in serio pericolo la sua vita e quella di suo figlio.

Ripercorrendo quei brutti ricordi, spiega che quel maledetto giorno, la compagna Maria sola a casa e al settimo mese di gravidanza, inaspettatamente ha avuto un distacco totale della placenta che le ha provocato fortissimi dolori.

Mentre la stessa provava in tutti i modi a chiedere aiuto telefonando a Rudy, lui era in studio con il telefono staccato: “Gli assistenti hanno cominciato a farmi cenno di uscire, ma io dicevo: un attimo, abbiamo quasi finito. È dovuto venire il produttore a prendermi per un braccio e portarmi via”.

Arrivato all’ospedale si è reso subito conto della gravità della situazione e, mentre i medici cercavano di aggiornarlo sulle condizioni di salute critiche della moglie Maria, suo figlio Leo, nato prematuramente, veniva trasferito all’ospedale Casilino, un ospedale di periferia, perchè tutte le incubatrici negli altri ospedali erano piene.

Oggi, ripercorrendo quei brutti ricordi Rudy ringrazia il Signore per aver salvato la sua compagna e suo figlio che, nonostante tutto, cresce forte e sano e dichiara di sentirsi un privilegiato perché non osa nemmeno immaginare come sarebbe stata la sua vita senza i suoi affetti ma per fortuna Leo e Maria stanno bene e il conduttore di Radio Deejay è felice di condividere con i fan la sua gioia.

Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Personalmente non ho mai capito bene Rudy Zerbi come persona in quanto è sempre molto burbero e critico da risultare a volte quasi antipatico. Forse questa è solo una maschera da indossare nei programmi televisivi? Io credo di si e penso anche che, come personaggio, dovrebbe ammorbidirsi un po' di più.

Lascia un tuo commento
Commenti
Aloa Mia
Aloa Mia

02 febbraio 2018 - 14:01:19

Che Dio te li conservi sempre un abbraccio ciao

0
Rispondi