Iscriviti

Roberto Mancini uno di noi: il CT della Nazionale in fila dal salumiere

Sta facendo il giro del web la foto che immortala il commissario tecnico della nazionale di calcio mentre attende in fila come una persona comune il suo turno per entrare dal salumiere.

Gossip
Pubblicato il 18 luglio 2021, alle ore 16:31

Mi piace
3
0
Roberto Mancini uno di noi: il CT della Nazionale in fila dal salumiere

Roberto Mancini, commissario tecnico della nazionale calciatori, è tornato alla ribalta della cronaca per un gesto, immortalato in uno scatto, poi diventato virale. Nelle immagini che ormai stanno facendo il giro del web si vede l’ex calciatore in fila, come una persone comune. Silenziosamente in attesa del proprio turno per entrare in salumeria. 

Mancini ha dimostrato di essere un campione non solo sul tappeto erboso di Wimbley, dove la sua Nazionale degli Azzurri ha strappato la vittoria alla temutissima Inghilterra, ma anche nella vita. Roberto uno di noi. Questo è il mantra che si legge sempre più spesso come commento al gesto fatto dal commissario tecnico. 

In tanti si domandano infatti, quanti personaggi del mondo dello sport o dello showbiz avrebbero fatto la stessa cosa. Molti calciatori, infatti, sono diventati ormai delle vere e proprie star. E come tali hanno vezzi e pretese. In quanti avrebbero atteso il loro turno per essere serviti dal salumiere? Pochi, pochissimi. Ma la grandezza di un personaggio – sportivo e non – sta proprio in questo. 

Rimanere sempre umili e con i piedi per terra, non dimenticare mai le proprie origini. Questo ha fatto di Mancini un vero campione, per i tifosi, ma anche per ognuno di noi. La grande semplicità ed umanità di Mancini si è vista anche in un’altra occasione. Cioè quando ha abbracciato il suo amico di sempre – e collega – Gianluca Vialli dopo che Donnarumma aveva parato l’ultimo rigore, ottenendo così la vittoria della coppa degli Europei 2020. 

Mentre Bonucci e Chiellini si godono qualche giorno di relax in Costa Smeralda, Bernardeschi e Verratti si riprendono dai festeggiamenti delle loro nozze – il primo con Veronica Ciardi, il secondo con Jasmine Aidi – e Donnarumma è già volato in Francia per indossare la maglia del Paris Saint Germain, Mancini è tornato dalla sua mamma a Jesi. 

La madre del commissario tecnico è stata infatti ricoverata negli ultimi giorni in ospedale a Jesi a causa di alcune complicanze dovute ad un precedente intervento chirurgico. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Che dire se non che Mancini si dimostra un vero signore sia in campo che nella vita reale. Questi sono i giocatori che hanno fatto grande l'Italia e continueranno a farla. La sua umiltà e semplicità dovrebbe essere un esempio per tanti suoi colleghi che invece si sentono ormai delle vere e proprie star.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!