Iscriviti

Rita Dalla Chiesa pubblica foto shock del suo terrazzo devastato dal maltempo: le accuse contro l’amministrazione

La popolare giornalista televisiva Rita Dalla Chiesa ha documentato con delle foto shock la devastazione del suo terrazzo dovuta al maltempo degli ultimi giorni: le parole contro l'amministrazione.

Gossip
Pubblicato il 26 febbraio 2019, alle ore 10:53

Mi piace
7
0
Rita Dalla Chiesa pubblica foto shock del suo terrazzo devastato dal maltempo: le accuse contro l’amministrazione

Rita Dalla Chiesa, la celebre giornalista ed attuale opinionista a “Italia Si”, è tornata a far parlare di sé per alcune dichiarazioni fatte tramite un post pubblicato sul suo profilo nel noto social network di condivisioni d’immagini Instagram, dove ha documentato gli effetti devastanti della recente ondata di maltempo che si è abbattuta sull’Italia.

Dopo le recenti critiche sul quarto posto ottenuto da Loredana Berté alla kermesse musicale del Festival di Sanremo – che secondo la giornalista, così come milioni di italiani avrebbe invece meritato il podio – la Dalla Chiesa documenta non solo gli effetti del maltempo, ma anche l’incuria con cui viene gestito il verde a Roma.

Le parole contro l’amministrazione

La bionda conduttrice sembr sempre più impegnata a dire la sua su ogni argomento, tanto che nelle ultime ore ha pubblicato delle immagini shock sul suo profilo nel noto social network di condivisioni d’immagini Instagram, che testimoniano la forza delle pessime condizioni atmosferiche degli ultimi giorni su Roma.

Una sorta di sfogo privato, che in realtà si è poi concluso con delle parole amare nei confronti della macchina amministrativa comunale, che è sempre più lacunosa, inefficace se non addirittura assente. Le foto denuncia che Rita Dalla Chiesa ha pubblicato sui social documentano quindi la distruzione del terrazzo della casa della conduttrice.

A corredo delle immagini le parole della giornalista: “Il mio terrazzo mezzo distrutto e un albero completamente appoggiato sul palazzo di fronte” – quindi Rita prosegue scrivendo – “I pini che cadono come birilli a Roma. Manca il personale per il servizio giardini di Roma. Le potature sono sempre stare un optional. Le radici non hanno più spazio per estendersi, hanno sollevato marciapiedi e asfalto. Si può vivere (e morire, purtroppo) così?“.

Uno sfogo amaro, quello della Dalla Chiesa, ma che rappresenta il pensiero di molti che, come lei, puntano il dito contro l’amministrazione comunale di Roma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Le foto pubblicate dalla giornalista Rita Dalla Chiesa mi inducono a pensare che è vero ciò che dice riguardo al fatto che le radici degli alberi non hanno più spazio per espandersi in città, costretti dal cemento circostante. Ma di contro è anche vero che anni or sono si sono fatte in taluni casi scelte di verde sbagliate, cioè piantato piante le cui radici si espandono in orizzontale piuttosto che in verticale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!