Iscriviti

Pupo questa volta ha oltrepassato ogni limite. La confessione svela tutte le sue perversioni

Il noto cantante si è lasciato andare ancora una volta con delle dichiarazioni scottanti sulla sua vita intima: ecco quali sono le sue perversioni più nascoste.

Gossip
Pubblicato il 22 agosto 2022, alle ore 10:29

Mi piace
1
0
Pupo questa volta ha oltrepassato ogni limite. La confessione svela tutte le sue perversioni

Ascolta questo articolo

Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, è tra i cantanti italiani più celebri ed apprezzati del panorama musicale. Salito alla ribalta negli anni 70′, tra i suoi successi più grandi si ricordano ‘Gelato al cioccolato’, ‘Su di noi’, ‘Un amore grande’ e ‘Sarà perché ti amo’. Nel corso della sua lunga carriera ha vestito anche i panni di conduttore televisivo ed opinionista.

Alla soglia dei 60 anni, Pupo ha rilasciato un’intervista inedita nella quale si è confessato in merito alla sua vita privata, da sempre molto vociferata e ricca di eccessi. Quel passato fatto di vizi e dipendenze sembra ora solo un lontano ricordo, ecco quali sono state le sue perversioni più segrete.

La confessione di Pupo

La vita di Pupo è stata sempre ricca di colpi di scena, di cadute rovinose dalle quali è riuscito però sempre a rialzarsi. Noto è il suo passato vizioso, fatto di debiti di gioco e da quella dipendenza dal sesso che gli ha creato non pochi problemi nella sua vita. Ora ne parla finalmente con serenità, rievocando con dichiarazioni inedite al settimanale Diva e Donna quel periodo molto particolare della sua vita.

Anche la sua situazione famigliare è decisamente complessa, Pupo è impegnato sentimentalmente con due donne: la moglie Anna e l’amante Patricia. Incredibilmente convivrebbero tutti e 3 in casa serenamente: “Io non sono bigamo, la bigamia è illegale in Italia. Io sono circondato da una moglie, una compagna, una madre, tre figlie, c’è pure Valentina, e Viola, la nostra favorita, la nipotina di 5 anni. Anna è una donna semplice, Patricia di classe. Diverse ma simili nella grande intelligenza. Non accetterei mai che una di loro mi tradisse”.

Poi il cantante si è lasciato andare parlando dei suoi problemi con la sessualità, ammettendo di essere stato spesso protagonista di eccessi in passato. Tuttavia, almeno in parte il problema sembra essere risolto: “Da quando sto con Patricia l’aspetto sessuale va meglio, prima era una malattia“. Infine, dichiarandosi molto aperto, tanto da aver avuto tentazioni omosessuali, Pupo ha confessato per la prima volta i suoi ideali di donna e le sue perversioni: “Mediterranea, anche alta, androgina. Poche tette, e pelosa. Non mi piacciono le donne depilate, nemmeno sotto le ascelle. Il sesso da sudati è la cosa più bella, l’odore prima che arrivi all’afrore”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Andrea Rubino

Andrea Rubino - Il noto cantante Pupo si è lasciato andare ad una dichiarazione davvero inedita e scottante. Ha confessato dei particolari inediti della sua vita privata e sessuale, un passato condito da eccessi di ogni tipo. Ritengo che sia lodevole come Pupo parli con serenità dei suoi problemi ora in gran parte superati.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.