Iscriviti

Prati-gate, i presunti debiti di Pamela Prati: "Pignoramento per oltre 300mila euro"

Nuove scottanti indiscrezioni sull'ex soubrette del Bagaglino, Pamela Prati, parlano di una forte esposizione debitoria della showgirl con il Fisco e non solo.

Gossip
Pubblicato il 31 maggio 2019, alle ore 09:48

Mi piace
8
0
Prati-gate, i presunti debiti di Pamela Prati: "Pignoramento per oltre 300mila euro"

Il caso Prati-gate, che vede come protagoniste principali la showgirl Pamela Prati e le sue due ex manager Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo,  continua a tener banco e a catalizzare l’attenzione del gossip nazionale, e non solo, trasformandosi da mero fatto di costume a vero e prorprio sistema organizzativo illecito.

Grazie alle recenti dichiarazioni di Pamela Prati a “Verissimo” è stato appurato che il suo fantomatico futuro sposo Mark Caltagirone in realtà non esiste, ma sono ancora tanti gli aspetti poco chiari di questa turpe vicenda, come ad esempio quelli riguardanti le difficoltà economiche in cui navigherebbe l’ex soubrette del Bagaglino, che sarebbe anche incline al gioco d’azzardo.

I presunti debiti di Pamela Prati

La prima a confermare i rumors circa i debiti che avrebbe Pamela Prati è stata proprio la sua manager Eliana Michelazzo nel corso di una intervista al settimanale “Oggi”, dove ha chiarito che la showgirl è diventata direttrice onoraria della sua società anche per aggirare i pignoramenti che già avevano aggredito le fatture emesse per la sua partecipazione in Rai così come in Mediaset. In aggiunta Eliana avrebbe detto che non le risulta che le fatture relative alle ultime interviste rilasciate dalla Prati siano state fatturate a nome della stessa, una pratica purtroppo molto comune utilizzata per eludere i debitori, tra i quali – stando alle parole della Michelazzo – , ci sarabbe l’Agenzia delle Entrate e non solo. 

Anche nel corso dell’ultima puntata del talk show di Canale 5 “Live – Non è la D’Urso” si è tornati a parlare dell’esposizione debitoria di Pamela Prati; a tal proposito il direttore del settimanale di gossip Nuovo, Riccardo Signoretti, ha portato dei documenti che attesterebbero che i debiti della showgirl supererebbero la cifra di 300 mila euro. Signoretti ha inoltre specificato che il provvedimento risalirebbe al 2018, dunque la showgirl ad oggi avrebbe potuto aver sanato la sua posizione debitoria. 

Ma per quale motivo Pamela Prati avrebbe accumulato tanti debiti? I rumors sempre più insistenti al riguardano parlano di un problema di ludopatia che avrebbe la Prati, portandola ad accumulare molti debiti di gioco; indiscrezioni però che sono state prontamente smentite dal legale della showgirl.

Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, Lady Cologno Carmelita ha mostrato un’intervista inedita in cui alcune persone, ovviamente a volto coperto, hanno raccontato di frequentare la stessa sala slot della soubrette sarda, dove la Prati usurebbe giocare al bingo e alle slot machine.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Sono tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno debiti con il Fisco e non solo, dunque la Prati, se tutto ciò fosse vero, non sarebbe né la prima né l'ultima. Il punto è che non ci si mette ad inventare falsi scoop per truffare i telespettatori e i fan, che se prima amavano e seguivano con interesse la showgirl, ora ne sono profondamente schifati. Spero la magistratura faccia chiarezza su questa vicenda, e che tutto ciò diventi un monito per i tanti che pensano erroneamente di utilizzare lo stesso modus operandi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!