Iscriviti

Pino Caruso, muore a 84 anni l’attore comico palermitano

Il celebre e popolare attore palermitano Pino Caruso è morto nella giornata di ieri all'età di 84 anni, fu pioniere della comicità elegante e mai volgare.

Gossip
Pubblicato il 8 marzo 2019, alle ore 16:07

Mi piace
6
0
Pino Caruso, muore a 84 anni l’attore comico palermitano

Un altro pezzo della cinematografia e della televisione italiana se ne va’, infatti è notizia dell’ultima ora la morte del celebre attore siciliano Pino Caruso, che è venuto a mancare ieri pomeriggio all’età di 84 anni nella sua casa nei pressi di Roma. Come rivelato dalla moglie il comico non stava bene da tempo, una patologia che gli è stata fatale. 

Sono tanti i messaggi e le attestazioni di cordoglio che già si leggono sui social per l’attore comico, che nella sua professione – tra satira ed ironia – non è mai caduto nella volgarità o nell’offesa gratuita, cosa purtroppo che accade sovente a molti comici della nuova generazione, che da lui avrebbero solo da imparare e copiare. 

Pino Caruso è morto a 84 anni

La carriera di Pino Caruso è stata molto lunga e segnata da un successo dietro l’altro, che in poco tempo lo hanno portato ad essere conosciuto non solo nella sua terra natia, ma anche su tutto il territorio nazionale e oltralpe. Che Pino Caruso stesse male solo in pochi lo sapevano, i familiari e gli amici più cari, che lo hanno continuato a frequentare nonostante la lontananza dalla scena pubblica.

Stava quindi male e a tal proposito la moglie tiene a precisare: “Ma se ne è andato sereno“. Per il suo ultimo addio saranno tante le persone che ci si aspetta parteciperanno ai funerali, che si svolgeranno domani. Palermitano doc, Caruso ha sdoganato la comicità palermitana, travalicando i confini territoriali per farla giungere sino in televisione e perfino al cinema. 

Di lui si ricorda anche la partecipazione al “Bagaglino” di Roma, ma anche la conduzione di programmi Rai storici insieme ad Ornella Vanoni, ma anche Milva. Nonostante gli impeegni televisivi e cinematografici lo tenessero lontano dalla sua Sicilia, non abbandonò mai la sua Palermo, dove ricoprì anche il ruolo di organizzatore ufficiale del Festino di Santa Rosalia, così come curò le prime due stagioni di “Palermo di scena”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Mi dispiace molto per Pino Caruso perché davvero è stato un attore e conduttore davvero di grande qualità e professionalità. Mi capita spesso di guardare alcuni delle sue gag su Youtube e ogni volta mi ritrovo a pensare quanta differenza ci sia tra la sua comicità e quella dei comici di oggi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!