Iscriviti
Napoli

Paura per Federico Salvatore, in rianimazione dopo una emorragia cerebrale

Paura per il Federico Salvatore, colpito nei giorni scorsi da una emorragia cerebrale. Il cantautore 62enne si trova ricoverato in rianimazione, mentre la moglie chiede che venga rispettata la privacy per rispetto alla famiglia.

Gossip
Pubblicato il 14 ottobre 2021, alle ore 08:55

Mi piace
0
0
Paura per Federico Salvatore, in rianimazione dopo una emorragia cerebrale

Ore di paura per la salute di Federico Salvatore. Il cantautore napoletano 62enne si trova infatti attualmente ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’Ospedale del Mare di Napoli in seguito ad una emorragia cerebrale che lo ha colpito improvvisamente. A confermare la notizia è la stessa famiglia dell’amato artista, che lancia un appello ai media affinché rispettino la loro privacy in questo momento difficile.

Salvatore è stato colpito da un malore negli scorsi giorni, ma al momento i medici hanno mantenuto il più totale riserbo sulla sua condizione di salute. E’ Flavia D’Alessio, compagna dell’artista e madre dei suoi figli, a confermare in una nota che al momento non è possibile per i dottori fare diagnosi certe e definitive e che Federico si trova al momento sotto osservazione dei medici, che stanno ancora svolgendo una serie di accertamenti in seguito al suo malore.

Da sua compagna di vita e da madre dei suoi figli, sto cercando di contenere più possibile il grande dolore che provo“, scrive la donna, aggiungendo che sta cercando di tranquillizzare i figli dicendo loro che il padre è affidato alle cure di “ottimi medici“. Federico e Flavia, che vivono da diversi anni a Portici, condividono quattro figli: Paride, Yuri, Azzurra e Fabrizio. La donna poi fa il suo appello nei confronti della stampa, chiedendo loro di trattare con delicatezza un argomento che è causa di grande sgomento ed apprensione per la famiglia Salvatore al momento.

So bene quanto sia grande l’amore che circonda Federico, e so bene quanta preoccupazione ci sia per lui da parte dei suoi fans, che lo seguono da sempre“, commenta Flavia, dichiarandosi consapevole del desiderio del pubblico di avere informazioni sullo stato di salute del compagno. La donna conferma che sarà sua cura dare aggiornamenti su Salvatore, con la speranza che “al posto mio, ci sia proprio lui a raccontarvi quello che è successo“.

L’artista napoletano avrebbe dovuto pubblicare in occasione del suo compleanno lo scorso 17 settembre “AZZ… 25 anni dopo“, un disco celebrativo in occasione dei 25 anni trascorsi dall’uscita del suo disco più famoso, “Azz…” del 1995. L’uscita dell’album era stata però rimandata a data da definirsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Ero piccola, ma ricordo chiaramente quando ascoltavo in macchina di mio padre la canzone "Azz..." e "incidente in paradiso", dove un milanese ed un napoletano morti nello stesso incidente si ritrovano in paradiso. Le sue canzoni sembravano barzellette da quanto erano divertenti. Gli auguro una pronta e completa guarigione, in modo che possa tornare a festeggiare i 25 anni di "Azz..." in piena salute.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!