Iscriviti

Paura per Charlene di Monaco: "Pesa la metà, non riesce più a deglutire", i motivi del ricovero

In seguito all'ennesimo ricovero di Charlene di Monaco, arrivano nuovi dettagli sulla malattia della Principessa. Dopo l'intervento degli scorsi mesi non riuscirebbe più a deglutire e mangiare cibi solidi, ed avrebbe perso metà del suo peso.

Gossip
Pubblicato il 27 novembre 2021, alle ore 14:43

Mi piace
2
0
Paura per Charlene di Monaco: "Pesa la metà, non riesce più a deglutire", i motivi del ricovero

Si teme per la salute di Charlene di Monaco, che dopo diversi mesi di ricovero in SudAfrica è ritornata a Monaco dal marito ed i figli per essere nuovamente ricoverata pochissimi giorni dopo. La vicenda della salute della Principessa 43enne ha dato vita a molteplici speculazioni sul suo stato mentale e sul matrimonio con il Principe Alberto di Monaco, dopo che il 64enne ha annunciato negli scorsi giorni che la moglie è stata ricoverata in una struttura dove rimarrà per diverse settimane.

Una fonte interviene adesso per mettere a tacere i pettegolezzi che parlano di un crollo psicologico della donna a causa dell’infelicità matrimoniale, e chiarisce i veri motivi del ricovero. Pare che siano bastate poche ore dopo il suo ritorno a Monaco dal marito e dai figli gemelli di 6 anni Jacques e Gabriella per capire che “stava chiaramente male” nonostante i 6 mesi trascorsi in SudAfrica, e la famiglia è intervenuta per convincerla a ricoverarsi.

È ingiusto che venga ritratta come una persona con problemi mentali o emotivi. Il Palazzo non ha fatto sapere al pubblico che è quasi morta in SudAfrica“. Charlene ha avuto una gravissima infezione alle orecchie, naso e gola, che ha portato ad gravi problemi ai seni nasali e alla deglutizione dovuti al primo intervento“.

La fonte aggiunge che la Principessa non riesce a mangiare cibi solidi da oltre sei mesi a causa dei vari interventi ai quali è stata sottoposta. “Riesce solo ad alimentarsi con liquidi tramite cannuccia, ed ha perso quasi metà del suo peso“. Questa notizia sarebbe confermata dalle più recenti foto di Charline, che la ritraggono estremamente dimagrita e fragile.

Charlene era arrivata in SudAfrica, suo paese di origine per ricevere trattamento per un problema di salute mai confermato dal palazzo. Da allora, la donna ha trascorso 10 mesi di nel paese, subendo successivi interventi per risolvere il grave problema causato dalla infezione contratta proprio durante un viaggio nel suo paese natio ad inizio del 2021.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Effettivamente il ricovero così lungo in un continente diverso da quello della sua famiglia era sospetto, però a riguardare le sue ultime foto si vede benissimo che ha perso tantissimi chili. Prima era una donna alta e atletica con una bella corporatura, in fondo era una atleta prima di Alberto, ora è secchissima e si vede che è molto più fragile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!