Iscriviti

Paolo Brosio, naufrago de L’Isola dei Famosi svela: "Con Taylor Mega prego la Madonna di restare saldo nella fede”

Paolo Brosio, ha rilasciato un'intervista ai Lunatici svelando di aver deciso di partecipare al reality "L'Isola dei Famosi2 per poter realizzazione il primo pronto soccorso a Medjugorje. Il giornalista però ammette di aver paura delle possibili tentazioni.

Gossip
Pubblicato il 17 gennaio 2019, alle ore 15:41

Mi piace
9
0
Paolo Brosio, naufrago de L’Isola dei Famosi svela: "Con Taylor Mega prego la Madonna di restare saldo nella fede”

Paolo Brosio è pronto per partire per la sua nuova avvenura come naufrago de L’Isola dei Famosi ma il 15 gennaio 2019 ha comunque deciso di rilasciare un’intervistaI Lunatici, su Rai Radio 2. Il giornalista infatti ha spiegato quali sono le motivazioni che lo hanno spinto fortemente a partire dopo il ruolo di inviato nel lontano 2006.

“Preferirei esser già lì, l’attesa ti stressa, devi pensare a mille cose. Io sono abituato a viaggiare da una vita, ogni volta che parto mi dimentico qualcosa. Lì poi non è che puoi dire mi son dimenticato una medicina vado un attimo in farmacia e compro due cose” ha infatti chiosato Brosio convinto più che con la sua partenza proverà un’emozione forte. La motivazione che ha spinto Paolo a decidere di partecipare a L’Isola dei Famosi è certamente nobile in quanto lo stesso spera di poter velocizzare la realizzazione di un pronto soccorso a Medjugorje.

 “C’è una motivazione importante dietro questa esperienza. Son tre anni che cerco di realizzare con ‘mattone del cuore’ il primo pronto soccorso di Medjugorje. Per tutte le etnie e tutte le religioni. A parole è tutto facile, nei fatti servono soldi” ha infatti spiegato Brosio svelando di aver messo da parte 190.000 euro, ma per fare un pronto soccorso in Bosnia ci vogliono almeno 750.000 euro.

Il giornalista oltretutto ha confessato di voler rompere le scatole a tutti con questo progetto parlandone spesso davanti alle telecamere perchè se ci sarà un premio extracontratto di 100.000 euro, Brosio li donerà alla Fondazione Carnevale di Viareggio, alle donne in difficoltà di Ponte Morandi, della Stazione di Viareggio e dell’alluvione di Livorno.

Una cosa solamente preoccupa il giornalista ovvero di restare ligio alle regole che si è imposto nei confronti delle naufraghe ma è sicuro che, con l’aiuto della Madonna, non ci saranno problemi. Anche Pieraccioni, Conti e Panariello hanno fatto una bella battuta su questo chiedendosi come farà Brosio a passare da Medjugorje a l‘Isola dei famosi, dove è pieno di mega mouse, tradotto in italiano mega tope. ” Certo, se prego il rosario e vedo passare la Taylor Mega, magari la guardo. E’ una creatura di Dio, la posso guardare. Bisogna vedere come la guardo. Anche io son fatto di ciccia, non sono mica santo” ha infatti svelato Paolo Brosio.

Sicuramente la preghiera e la fede lo aiuteranno a rimanere saldo nei suoi principi ma non mancherà di certo di fare il simpatico come spesse volte gli è capitato di esserlo nelle situazioni più tremende ad esempio come quando era sotto le grinfie di Emilio FedeViva la Madonna, ma viva anche le mega mouse” ha concluso Brosio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Paolo Brosio è dunque pronto per affrontare questa nuova avventura a L'Isola dei Famosi senza però non esternare qualche preoccupazione per quanto riguarda le naufraghe che faranno parte del reality. Brosio infatti è più che convinto che con la preghiera ma soprattutto la fede riuscirà a non farsi distrarre dalle tentazioni ma secondo gli amici Pieraccioni, Conti e Panariello sarà molto difficile.

Lascia un tuo commento
Commenti
Sabrina Giorgi
Sabrina Giorgi

18 gennaio 2019 - 09:15:35

ma anche senza preghiera potrà stare sereno perchè quella mica si fila uno come Brosio.. non tanto per la bellezza (vedi briatore suo ex) quanto per il portafoglio non pieno..

0
Rispondi