Iscriviti

Orietta Berti a ruota libera: dal cinismo di Maurizio Costanzo al successo di "Mille"

Orietta Berti si è confessata a cuore aperto a Il Corriere della Sera. Ha parlato di Maurizio Costanzo, del successo di "Mille" e tanto altro: vediamo quali sono state le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 3 gennaio 2022, alle ore 13:51

Mi piace
2
0
Orietta Berti a ruota libera: dal cinismo di Maurizio Costanzo al successo di "Mille"

È la stella del momento. Tutti la vogliono, tutti la cercano. Orietta Berti, a 78 anni, si è resa protagonista di una carriera diversa, ringiovanita e che soprattutto le sta dando tantissime soddisfazioni. La collaborazione con Fedez e Achille Lauro, la scorsa estate, ha dato i suoi frutti e che frutti. Il brano “Mille” ha avuto un successo incredibile e ancora oggi si porta dietro strascichi fatti di richieste, collaborazioni e tante cose belle.

Orietta è tornata in auge nel panorama canoro italiano e non solo, anche in Rai tutti chiamano lei. La vera vittoria è stata sicuramente quella di non essere amata solo dalla propria generazione ma anche da quella dei giovani. Quei giovani che, grazie ai social network e grazie soprattutto alla vicinanza a Fedez e Achille, hanno riscoperto anche la magnificenza della Berti.

Intervistata da Il corriere della Sera, la cantante ha parlato a ruota libera del momento magico che sta vivendo e non solo. Il successo che l’ha travolta non sempre le ha fatto vivere a pieno il momento, a causa delle troppe richieste pervenute. Attualmente impegnata nelle vesti di giudice a “The voice senior”, Orietta non è nuova in tv. In passato è stata presenza importante nella “Buona Domenica” di Maurizio Costanzo.

Proprio a proposito del marito di Maria De Filippi, la Berti ha svelato un retroscena circa un comportamento “cinico” di Maurizio, dettato da meccanismi televisivi. “Quando abbiamo finito il primo anno di Buona Domenica sono andato da Costanzo a ringraziarlo e lui mi ha detto: Orietta, in questo ambiente non devi ringraziare nessuno, perché se tu non mi facevi audience, se tu non mi facevi comodo, io ti avrei lasciata a casa e invece ti ho confermato anche per l’anno prossimo“, questo il racconto della cantante.

Non solo “The voice senior”, Orietta è anche impegnata con Fabio Fazio a “Che tempo che fa”, dove è ospite fissa del tavolo. Tra i due vi è un solido rapporto, fatto di affetto e amicizia, un terzo figlio per la Berti, come la stessa ha confessato. Si è trovata benissimo anche con Fedez e Achille Lauro, nonostante la differenza d’età. Li reputa due grandi professionisti, gentili e educati. 

Ha etichettato Fedez come un “vero milanese“, in quanto molto serio, sempre sul pezzo. Lauro invece ha dato qualche volta buca agli eventi, ma comunque anche a lui Orietta ha riservato parole al miele. Ha infine parlato della band del momento, i Måneskin, certa del fatto che il successo che li ha travolti sia assolutamente meritato. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Trovo che Orietta Berti oltre a essere una grande professionista sia anche una brava persona e tutto il successo che le è piovuto addosso nell'ultimo anno, sia assolutamente meritato. Tutti la chiamano per partecipare alle varie trasmissioni, segno questo che ha fatto un ottimo lavoro. Achille Lauro e Fedez sono stati una buona spalla.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!