Iscriviti

Olivia Newton-John non sarebbe in pericolo di vita. A smentire la notizia il suo manager Michael Caprio

L’attrice che ha contratto il cancro più volte sta lottando con tutta se stessa contro la malattia e non sarebbe in pericolo di vita. A smentire la fake news ci ha pensato il suo staff e il manager Michael Caprio.

Gossip
Pubblicato il 3 gennaio 2019, alle ore 10:14

Mi piace
8
0
Olivia Newton-John non sarebbe in pericolo di vita. A smentire la notizia il suo manager Michael Caprio

Olivia Newton-John, l’indimenticabile Sandie del musical Grease non sarebbe in pericolo di vita. A smentire le voci che la davano in condizioni critiche e molto vicina all’estremo saluto a causa della sua malattia ci hanno pensato il suo manager Michael Caprio ma anche tutto il suo staff al completo.

Nelle scorse settimane oltretutto era anche uscita un’indiscrezione che vedeva proprio l’attrice combattere contro il suo male con le unghie e con i denti in modo da rimanere in vita abbastanza da poter vedere in sposa la figlia Chloe Lattanzi i primi mesi del 2019. Anche questa notizia è risultata essere una fake news bella e buona e, anche in questo caso, Michael Caprio ha invitato i giornalisti a trovare delle “fonti migliori”.

Olivia sta combattendo contro il male ma con successo mentre per quanto riguarda le voci su una sua presunta dipartita a breve lo stesso manager ha commentato a news.com.au chiosando “Ridicole. No, non rischia di morire. Forse dovreste procurarvi delle fonti migliori che non leggere i tabloid“. Anche il social media manager dell’attrice Randy Slovacek, ha voluto dire la sua sulla questione asserendo “Lo abbiamo dichiarato in continuazione, ancora e ancora, che lei si sta sentendo meglio. Sembra che l’unica cosa che voglia sentire la gente sia un qualche genere di svolta drammatica“.

Olivia purtroppo è stata colpita dal cancro al seno nel 1992 e, sopravvissuta alla malattia, ha deciso di fondare la sua associazione l’Olivia Newton-John Cancer e Wellness Research Center a Melbourne. In questi mesi oltretutto alcuni suoi post pubblicati su Facebook sembravano dimostrare una ripresa del tutto positiva dell’attrice nei confronti della sua malattia tanto che il 12 marzo 2019 uscirà in America la sua biografia “Don’t stop believin’”.

“Spero che la storia della mia vita dai primi anni a oggi porti ispirazione e positività al lettore” aveva espressamente dichiarato Olivia durante un’intervista mentre nelle ultime ore la stessa ha preferito rimanere in silenzio senza esprimersi su quanto detto e accaduto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - I tantissimi fan dell'attrice possono dunque tirare un sospiro di sollievo. Olivia non è in pericolo di vita ma continua a combattere la sua malattia con tenacia e forza. Per il momento la stessa ha preferito non esprimersi su quanto accaduto ma non è detto che non lo faccia nei prossimi giorni. Intanto è assorta con l'uscita della sua biografia che sicuramente sarà un successo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!