Iscriviti

Nicolò Zaniolo è diventato papà: la riconciliazione con la ex Sara

Sara Scaperrotta, l'ex fidanzata storica di Nicolò Zaniolo, è appena diventata mamma del loro piccolo Tommaso e del tutto inaspettatamente il calciatore era al suo fianco in ospedale

Gossip
Pubblicato il 23 luglio 2021, alle ore 18:16

Mi piace
2
0
Nicolò Zaniolo è diventato papà: la riconciliazione con la ex Sara

Questa mattina è nato Tommaso, figlio di Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta, e del tutto inaspettatamente il calciatore della Roma era in ospedale accanto alla ex compagna. Sara e Nicolò, infatti, si sono lasciati poco dopo che lei ha scoperto di essere in attesa di un bambino voluto da entrambi; il calciatore, tuttavia, aveva cambiato idea e anzi aveva chiesto senza troppo problemi alla ragazza di abortire.

Lei non aveva accettato ed era andava avanti da sola, mentre Zaniolo la bloccava su tutti i social e sul telefono e nel frattempo si faceva la sua vita cambiando spesso fidanzata. Prima è stato con Madalina Ghenea, poi con l’influencer Chiara Nasti, di cui si diceva innamorato perso, e per finire pare abbia avuto un flirt anche con l’ex tronista di Uomini e Donne Sophie Codegoni.

Nicolò Zaniolo accanto a Sara Scaperrotta il giorno del parto

A sospresa, però, Nicolò Zaniolo questa mattina non era presente all’allenamento a Trigoria per un permesso familiare. Si è scoperto quindi che Sara Scaperrotta ha partorito sempre in mattinata all’ospedale Villa San Pietro e che il ragazzo ha voluto essere vicino a lei. Solo qualche giorno fa, su Instagram, Sara parlava della gravidanza difficile e solitaria trascorsa proprio per via dell’interruzione totale dei rapporti il centrocampista della Roma.

Un’interruzione voluta proprio da Nicolò, che aveva bloccato Sara ovunque. “Tommaso è frutto dell’amore di due persone” aveva ribadito la ragazza l’altro giorno. “È stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa. Poi qualcosa è cambiato e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura”.

Ora, però, Zaniolo è al suo fianco e ha pubblicato su Instagram due foto con in braccio il piccolo Tommaso. Questo vuol forse dire che è pronto a fare il papà? Stando a quello che mostra sembra proprio di sì, ma bisognerà vedere come si comporterà nei prossimi mesi e se i buoni propositi dureranno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Un bimbo che nasce è sempre una benedizione, e la speranza è che, a prescindere da tutto quello che è successo prima, il piccolo Tommaso Zaniolo possa avere due genitori sempre presenti, che lo amano anche se non stanno più insieme. E che magari non scopra che il papà aveva chiesto alla mamma di abortire.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!