Iscriviti

Nadia Toffa, in un post su Instagram cita Massimo Troisi: "Responsabile di quello che dico non di quello che capisci"

La co-conduttrice ed inviata de "Le Iene show" ha pubblicato nelle scorse ore un post su Instagram, dove fa una profonda riflessione citando una frase di Massimo Troisi.

Gossip
Pubblicato il 16 gennaio 2019, alle ore 09:33

Mi piace
8
0
Nadia Toffa, in un post su Instagram cita Massimo Troisi: "Responsabile di quello che dico non di quello che capisci"

Nadia Toffa, la popolare inviata de “Le Iene Show”, dopo aver ricevuto la cittadinanza onoraria di Taranto è tornata a far parlare di sé per un post pubblicate nelle scorse ore sul suo profilo nel noto social network di condivisione d’immagini Instagram, dove ha fatto una profonda quanto pregnante riflessione, prendendo a spunto una citazione del grande attore partenopeo Massimo Troisi. 

Aver ricevuto la cittadinanza onoraria da parte della città pugliese nota ai più per i danni ambientali e alla salute dello stabilimento Ilva – argomenti che sono stati spesso oggetto dei servizi di approfondimento della giornalista – è stato un grande onore per la giornalista, che se da un lato è stata festeggiata dai suoi fan per questo dall’altra è stata presa di mira dagli haters, che l’hanno ancora una volta criticata per la sua scelta di condividere sui social il suo calvario per sconfiggere il cancro.

Nadia Toffa e la citazione di Troisi

Nadia è sempre molto attiva sui social, dove non manca giorno in cui condivide oltre a scatti della sua quotidianità – fatta anche di ospedali e cure chemioterapiche – anche riflessioni, ma acnche quesiti che danno la possibilità ai follower di poter dire la loro. Nelle ultime ore Nadia ha salutato i suoi fan dalla città di Taranto, dove si trova ancora, citando una frase di Massimo Troisi

Buongiorno amici cari stamattina mi sono svegliata qui a Taranto e ho letto per caso questa frase del grande Massimo Troisi” . scrive Nadia che poi cita la famosa frase dell’attore napoletano scomparso prematuramente molti anni fa – “sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci“. 

Parole che sollecitano in Nadia una riflessione sul tema dell’ascolto e della comunicazione, in tal senso le sue parole: “I fraintendimenti spesso nascono proprio dal fatto che non ascoltiamo con attenzione“. Nadia poi prosegue dicendo che i fraintendimenti possono durare talvolta anni, dove il silenzio dura decenni. Ma la domanda he si pone e che pone Nadia ai suoi fan è: “cosa ci spinge a non fare il primo passo? La supponenza? Pensandoci bene magari siamo stati noi i primi ad esprimerci in modo non chiaro“. Oltre alle belle parole a catalizzare l’attenzione dei fan sono anche i bei capelli – ormai cresciuti – dell’invita, un segno della ripresa della Toffa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Concordo pienamente con la riflessione e la citazione fatta dalla Toffa, perché non si può essere responsabili per ciò che possono capire gli altri. Talvolta per dei piccoli, inutili, stupidi fraintendimenti si sfasciano famiglia o amicizie, ma per paura, frustrazione, egoismo, supponenza non si fa mai il primo passo per porgere la mano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!