Iscriviti

Nadia Toffa, il post su Instagram per la tragedia del ponte Morandi: "Preghiamo per Genova"

La popolare inviata de "Le Iene Show" pubblica un toccante messaggio su Instagram per esprimere il suo personale cordoglio riguardante il crollo del ponte Morandi a Genova: ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 19 agosto 2018, alle ore 11:25

Mi piace
8
0
Nadia Toffa, il post su Instagram per la tragedia del ponte Morandi: "Preghiamo per Genova"

Nadia Toffa, la popolare giornalista ed inviata del programma di approfondimento “Le Iene Show”, è tornata a far parlare di sé per un messaggio pubblicato nelle ultime ore sui suoi profili nei principali social network di condivisione, rappresentando così il proprio cordoglio per i gravissimi e drammatici fatti avvenuti a Genova a causa del crollo del ponte Morandi. 

Dopo mesi di assenza dai social a causa della malattia che l’ha colpita, la celebre inviata quasi giornalmente manda dei messaggi ai fan attraverso i social, rassicurando così tutti circa il netto miglioramente del suo stato di salute, tale da permetterle perfino il ritorno alla conduzione de “Le Iene” già dal prossimo mese di settembre. 

Le toccanti parole di Nadia Toffa per Genova

Sono tantissimi i messaggi che si leggono sui social riguardanti il tragico crollo del celebre ponte Morandi del capoluogo ligure, tra i tanti – vip e non – che hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per le vittime – stando alle ultime notizie sono 38 le vittime accertate, mentre ancora ci potrebbero essere tra le 10 e le 20 persone disperse sotto le macerie – così come esprimere la propria opinione circa i fatti avvenuti. 

Tra questi c’è anche l’inviata del noto programma di Italia 1 che ha pubblicato nelle scorse ore un messaggio sul suo profilo nel noto social network di condivisione di immagini Instagram, dove si legge: “Preghiamo per Genova” – per poi aggiungere – “per chi innocente non c’è più e tutta la sua gente“. 

Parole che esprimono il grande dolore della giornalista e che sintetizzano anche il sentimento dell’Italia intera, che in queste ultime ore si è unita più che mai intorno alla città di Genova, piangendo i morti, preoccupandosi per i feriti e sperando nel miracolo per chi ancora si trova sotto i cumuli di cemento armato, caduti forse – stando alle più accreditate spiegazioni ed ipotesi fatte dai tecnici – per il cedimento improvviso di uno strallo del ponte. 

Nadia Toffa conclude il suo toccante post scrivendo: “Preghiamo perché non succedano più tragedie del genere“. Un pensiero condiviso da tutti, anche e soprattutto dai superstiti, dai familiari delle vittime, dalle 600 persone sfollate, dai milioni di persone che viaggiano tutti i giorni sulla rete stradale data in concessione ad Autostrade per l’Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Come sempre Nadia Toffa esprime con poche e semplici parole il sentimento di molti italiani, rimasti attoniti ed ancora increduli rispetto alla grande tragedia avvenuta a Genova nei giorni scorsi. Siamo certi che l'inviata de "Le Iene" seguirà attentamente questa vicenda, rincorrendo la verità tra i tanti miasmi che si solleveranno e si creeranno nei prossimi mesi circa l'attribuzione delle colpe e responsabilità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!