Iscriviti

Nadia Toffa costretta a fare la chemioterapia anche la vigilia di Natale: "Amo la vita. Ce la sto mettendo tutta!"

Nadia Toffa ha voluto essere presente con i suoi tantissimi follower sia su Twitter che su Instagram. La Iena ha altresì svelato di doversi sottoporre a chemioterapia anche il giorno della vigilia di Natale ma che nonostante tutto continua a lottare.

Gossip
Pubblicato il 27 dicembre 2018, alle ore 17:26

Mi piace
4
0
Nadia Toffa costretta a fare la chemioterapia anche la vigilia di Natale: "Amo la vita. Ce la sto mettendo tutta!"

Come di consueto la Iena Nadia Toffa continua ad aggiornare i tantissimi follower sia su Instagram che su Twitter delle condizioni di salute ma soprattutto delle sedute di chemioterapia alle quali è costretta a sottoporsi. Ecco dunque che la stessa giornalista bresciana, in risposta ad un suo seguace su Twitter che le chiedeva del suo umore ora che è Natale la stessa ha spiegato che sarà costretta a sottoporsi alla terapia anche il 24 dicembre: “Ho la chemio alla vigilia ma va bene anche così. Buone feste anche a te”.

Nonostante tutto, Nadia continua a lottare senza perdere il suo ottimismo e proprio sul suo profilo Instagram, questa volta la Iena ha deciso di voler ringraziare i suoi tantissimi fan con un messaggio di gioia e ottimismo. Nadia ha voluto fare un vero e proprio inno alla vita perchè la vita è bella e la malattia non deve prevaricare sulla felicità.

“Buongiorno amici! Ridere fa bene al cuore e all’anima. Il sorriso è una cura speciale. La mia risata è forte e passionale…È perché voglio dichiarare a gran voce che amo la vita. Ce la sto mettendo tutta ragazzi e grazie al vostro affetto tutto risulta più facile. Siete unici davvero. Mi fate sorridere anche gli occhi, non solo i denti. Vi abbraccio uno ad uno con tutto il calore che ho. E per voi è inesauribile. Grazie di esserci sempre” ha infatti chiosato la Toffa.

Nadia dunque tira le somme ad un anno esatto da quel terribile giorno dove, presente a Trieste per un servizio de Le Iene, la giornalista svenne e fu ricoverata urgentemente. Giorni di preoccupazione e speranza per tutti i suoi fan ma soprattutto i famigliari che non l’hanno mai abbandonata nemmeno quando a marzo si è ripresentato il tumore a causa di una recidiva.

Qualche giorno fa Nadia ha voluto scrivere un appello personale su Instagram dove ha dichiarato di essersi riscoperta bucaneve così da poter “fiorire d’inverno”. “Trasformiamo l’inverno in una nuova rinascita, pregustando il tepore della primavera . La vita miracolosamente tornerà a scaldarvi. Non abbiate fretta; dobbiamo imparare ad aspettare, perché la vita ha i suoi tempi e l’attesa è miele e potrebbe stupirci”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Nadia ha un coraggio da vendere e, anche se il 24 dicembre dovrà sottoporsi a chemioterapia, ha voluto comunque essere presente su Twitter e Instagram per tutti i suoi numerosi follower. Una forza della natura che nonostante la malattia riesce a sorridere perchè ama la vita e ha deciso di mettercela tutta per guarire.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!