Iscriviti

Nadia Toffa, chiude la cagnolina in bagno quando è fuori: è polemica sui social

La celebre inviata e co-conduttrice de "Le Iene Show" è al centro di una nuova bufera mediatica a causa di alcune immagini pubblicate recentemente su Instagram: ecco i dettagli.

Gossip
Pubblicato il 19 novembre 2018, alle ore 11:07

Mi piace
5
0
Nadia Toffa, chiude la cagnolina in bagno quando è fuori: è polemica sui social

Nadia Toffa, la popolare inviata e co-conduttrice de “Le Iene Show” – è tornata a far parlare di sé non tanto per le sue sorprendeti e variopinte parrucche, bensì per delle recenti immagini pubblicate sul suo profilo nel noto social network di condivisioni d’immagini Instagram, che ha scatenato una bufera mediatica.

La celebre giornalista, infatti, non è certo la prima volta che si trova al centro delle polemiche, l’ultima volta è stata per alcune sue dichiarazioni sul cancro, che stando alle sue parole per lei è stato un dono, insomma un’occasione per ripensare totalmente la sua vita, le priorità e per vedere le cose da una prospettiva diversa.

Nadia Toffa e il cagnolino chiuso in bagno: social in rivolta

La celebre inviata de “Le Iene” ha recentemente pubblicato un breve video su Instagram dove la si vede entrare in casa e aprire la porta del bagno per far uscire la new entry della casa, la cagnolina Totò. Nonostante le immagini siano molto dolci, non tutti l’hanno presa allo stesso modo, perché sono stati in tanti ad invadere il profilo social della conduttrice rappresentando tutto il proprio disappunto.

A corredo delle immagini pubblicate il commento della Toffa, che scrive: “Buonasera ragazzi Sono appena rientrata a casa per studiare il copione di domani delle Iene” – quindi aggiunge – “Guardate l’accoglienza della mia amata Totó“. Il popolo degli animalisti è insorto nel vedere che la Toffa tiene chiusa in un ambiente ristretto – come lo può essere il bagno – il proprio cane. 

Tra i tanti commenti che si leggono al riguardo su Instagram c’è chi dice: “Ma come si fa a chiudere un cane in bagno e andarsene? Questo non è amore per gli animali” – parole a cui fanno eco quelle di un altro utente che appronta una timida difesa ipotizzando che Nadia lo faccia perché ha l’allarme a casa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Concordo con chi dice che gli animali devono essere lasciati liberi per casa, magari non proprio in tutta la casa ma sicuramente in spazi più ampi rispetto ad un angusto bagno. Credo che fin troppo spesso si prendano degli animali senza veramente rispettarli e pensare alle loro esigenze, prima delle nostre.

Lascia un tuo commento
Commenti
Sabrina Giorgi
Sabrina Giorgi

19 novembre 2018 - 12:14:16

La gente comunque è sempre pronta a polemizzare e giudicare... magari Nadia ha un bagno grande quanto una camera matrimoniale e un cane come un bassotto non ha bisogno di grandi spazi oltretutto è una razza da salotto quindi tende a dormire molto a differenza di altri che invece corrono dalla mattina alla sera. Detto ciò sono anche io daccordo che gli animali non sono giocattoli e quindi devono essere trattati bene però evito di parlare se non so esattamente come stanno le cose.

0
Rispondi