Iscriviti

Morgan fuori di casa: sfratto per il cantante

Morgan, il famoso cantante, è stato sfrattato: su di lui gravava un'ingente somma di debiti da pagare. Ad oggi non è solo deluso dal sistema giudiziario, ma anche da suoi colleghi come Vasco e Jovanotti, che l'hanno lasciato solo.

Gossip
Pubblicato il 25 giugno 2019, alle ore 23:40

Mi piace
10
1
Morgan fuori di casa: sfratto per il cantante

Nella mattina di martedì 25 giugno 2019, il tanto acclamato cantante e musicista Marco Castoldi, in arte Morgan, perde la propria abitazione situata nella città di Monza. Si tratta di una villetta che già nel lontano 2017 era stata vittima di un dramma. La casa era stata pignorata a causa del mancato pagamento degli alimenti alle proprie figlie, avute con l’ex moglie Asia Argento; il cantate aveva avuto dei grossi problemi finanziari a causa di un debito con Equitalia.

Non è la prima volta che il cantante rischia lo sfratto; già la settimana scorsa l’immobile stava per essere sequestrato, ma la procedura aveva insapettatamente subito un rinvio. Abbandonare la sua casa, il luogo in cui lavora, è impensabile e abominevole per il cantante, al punto che gli sforzi per recuperarla sono stati notevoli.

Purtroppo però si sono rivelati insufficienti e Morgan questa mattina è stato costretto a salutare la tanto amata abitazione. Il cantatante è molto scosso e con rabbia si pronuncia deluso non solo dal sistema giudiziario italiano, ma anche dai suoi amici, che lo hanno lasciato solo. Marco Castoldi, infatti, afferma: “Vasco, Jovanotti e Ligabue  hanno come priorità il loro disco, non sono stati al mio fianco”.

“Questa è la legge ma non è giustizia, la giustizia è un’altra cosa“, prosegue poi il musicista di Monza, intendendo denunciare un sistema a suo parere ingiusto e, di fronte ai numerosi giornalisti che si sono mossi rapidamente non appena sopraggiunta la notizia, ha voluto raccontantare i dettagli della notte precedente lo sfratto.

L’ultima notte di Morgan è stata tormentata e piena di amarezza: il musicista ha infatti trascorso il proprio tempo scrivendo non una, ma ben due canzoni“Sono al fianco di chi occupa le case, facciamo una battaglia per i diritti, avevo anche chiesto di venire a occupare la casa”, questo è quanto il cantante dichiara a proposito degli sfratti nel paese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rosy Manganelli

Rosy Manganelli - Morgan riaccende le discussioni intorno a sè. Non poco spinoso, non esita ad accusare i propri colleghi cantautori. Sicuramente però il musicista si trova a fronteggiare una situazione che si sta facendo molto delicata, vista la visibilità che i media le hanno dedicato: sui vari social molti contenuti riguardo lo sfratto stanno già diventando virali.

Lascia un tuo commento
Commenti
Claudia Marinescu
Claudia Marinescu

26 giugno 2019 - 22:14:02

Non so cosa dirvi, io comunque lo trovo geniale e mi spiace per lui... sicuramente nel suo cervello c’è tanta confusione ed ognuno di noi ha il proprio karma ...

0
Rispondi