Iscriviti

Miley Cyrus dà della “sgualdrina” a Katy Perry

Miley Cyrus pubblica su Instagram la foto di un bacio lesbo con Katy Perry e nel commento sottostante definisce "slut" la cantante californiana. La frase incriminata viene però prontamente cancellata. Katy ha dichiarato: "In quell'occasione l'avevo respinta"

Gossip
Pubblicato il 4 ottobre 2014, alle ore 11:15

Mi piace
0
0
Miley Cyrus dà della “sgualdrina” a Katy Perry

Miley Cyrus stavolta l’ha fatta grossa, pubblicando un messaggio su Instagram in cui offendeva la cantante nonché collega Katy Perry. La frase incriminata è stata prontamente cancellata da Miley, rendendosi probabilmente conto di essere andata un po’ oltre il limite. La cantante di “Wreaking ball” avrebbe pubblicato sul social network in questione una foto di quando, durante un suo concerto, aveva scambiato un bacio accattivante con Katy Perry. Sotto l’immagine la Cyrus aveva scritto qualcosa come: “sono con quella sgualdrina di Katy Perry, mentre ci ‘facevamo’ durante il mio #bangerztour“. L’intenzione non era a quanto pare di offendere realmente la Perry, ma in molti l’hanno trovato comunque di cattivo gusto. Dare ad una collega, per altro di qualche anno più vecchia, della “slut” non è certo il massimo considerando che viviamo in un periodo in cui le donne di tutto il mondo stanno ancora lottando per essere prese più sul serio.

Sembra peraltro che Katy Perry si sia pure sentita in dovere di giustificare l’accaduto del bacio lesbo con Miley affermando: “in quell’occasione ero andata da lei per darle un bacio amichevole, una cosa che di solito le ragazze fanno… Poi lei ci ha preso gusto e ha cercato di andare più a fondo, baciandomi anche con la lingua. E’ stato allora che l’ho respinta e mi sono tirata indietro“. Ironicamente colei che cantava “I kissed a girl and I liked it” non ha apprezzato il fatto di aver baciato una ragazza, o meglio, non ha gradito il bacio “troppo spinto” di Miley.

Le critiche non sono certo nuove a Miley Cyrus, tanto che questa reginetta degli scandali continua a far parlare di sé anche per quanto riguarda i suoi ultimi concerti in America Latina. La sera del primo di ottobre, l’ex Hannah Montana si è esibita in Cile creando non poche polemiche. Lo show era ovviamente irriverente e carico di erotismo, come d’altronde lo sono tutti i suoi concerti. La cosa che però ha scatenato più critiche è stato il finale: Miley si è presentata sul palco del Movistar Arena abbracciando un palloncino a forma fallica. Non per niente il Bangerz tour è stato proibito nella Repubblica Dominicana e per poco in Messico non andava sotto le grinfie della giustizia.

Tutti questi scandali sembrano però fare solo pubblicità alla cantante americana, che sembra essere sempre più famosa a livello mondiale, al punto che alle volte sembra quasi che la musica passi decisamente in secondo piano.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!