Iscriviti

Michelle Hunziker parla dei ricatti ricevuti: "Ho detto tanti no, se cedi è anche colpa tua"

In un'intervista la showgirl Michelle Hunziker dice la sua opinione in tema di molestie e ricatti sessuali, dichiarando di aver ricevuto dei ricatti ma di averli rifiutati.

Gossip
Pubblicato il 5 luglio 2019, alle ore 01:08

Mi piace
8
0
Michelle Hunziker parla dei ricatti ricevuti: "Ho detto tanti no, se cedi è anche colpa tua"

Michelle Hunziker, in un’intervista al settimanale “Oggi“, si esprime sul tema delle molestie e dei ricatti sessuali, tema che dal 2017 con lo scandalo Weinstein e la nascita del movimento #Metoo, movimento contro le molestie e la violenza sulle donne, è al centro del dibattito pubblico in Italia e nel resto del mondo.

La nota conduttrice svizzera parlando delle molestie e dei ricatti sessuali, fa una distinzione tra le donne giovani e quelle più adulte; secondo lei infatti le donne più giovani, essendo piene di sogni e speranze, sono più esposte ai raggiri da parte dei manipolatori, che con false promesse le usano soltanto, perché cedendo ad un ricatto sessuale non si arriva da nessuna parte.

Michelle Hunziker invece sulle donne adulte fa un discorso diverso; a loro, se cedono ad un ricatto sessuale, attribuisce una parte di colpa, infatti ha dichiarato in merito: “Quando si trovano davanti ad un ricatto sessuale possono e devono dire di no, altrimenti diventano corresponsabili, non più vittime“. La conduttrice ha anche parlato della sua esperienza personale, dichiarando di essersi trovata molte volte in situazioni del genere, ma che ha rifiutato qualsiasi proposta, perché ha sempre ritenuto che se avesse ceduto sarebbe stata anche colpa sua.

Durante l’intervista la showgirl parla anche delle figlie e del suo ruolo di madre, sostenendo che per i figli è importante non crescere con una madre remissiva e sottomessa, altrimenti riconosceranno nella donna un ruolo debole e quindi le bambine diventeranno della donne che accettano la violenza, mentri i bimbi diventeranno uomini che la esercitano.

Sole e Celeste, le sue figlie sono ancora piccole per capire questo ma Aurora, la sua primogenita, ha già le idee chiare. Su di lei infatti la madre Michelle dichiara: “Aurora è una femminista progressista, è molto determinata ed equilibrata, senza perdere dolcezza e femminilità“.

Michelle Hunziker, inoltre, insieme all’avvocato e parlamentare Giulia Bongiorno ha fondato anni fa l’associazione Doppia Difesa, con la quale sostiene donne vittime di violenza e di abusi; su Giulia Bongiorno dichiara infine “Sarà il primo Premier donna in Italia. Perché è pragmatica, diretta e determinata“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Liliana Morreale

Liliana Morreale - Michelle Hunziker è un'ottima conduttrice e showgirl capace non solo di presentare dei programmi ma anche di cantare, ballare e sostenere programmi impegnativi come il Festival di Sanremo; per questo le sue critiche a donne adulte che accettano ricatti sessuali per avanzare nella carriera, utilizzando ciò come scorciatoia, sono condivisibili, i quanto accettarli significa passare da vittime a corresponsabili. Discorso diverso invece sulle giovani, più inesperte e incoscienti e quindi facilmente manipolabili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!