Iscriviti

Michele Bravi rompe il silenzio dopo 5 mesi dall’incidente

Il cantante dopo una pausa in seguito all'incidente in cui si era visto coinvolto dove aveva perso la vita una donna, ha rotto il silenzio lasciando un post sul suo profilo Instagram.

Gossip
Pubblicato il 28 marzo 2019, alle ore 15:53

Mi piace
12
0
Michele Bravi rompe il silenzio dopo 5 mesi dall’incidente

Michele Bravi lo scorso Novembre è stato coinvolto in un brutto incidente stradale mentre stava compiendo un’inversione di marcia con la sua auto; disgraziatamente in quell’occasione aveva perso la vita una motociclista di 58 anni.

In quella circostanza lo staff del cantante aveva dichiarato si trattasse di un evento tragico che aveva intimamente sconvolto sia la vita di Michele, sia quella di tutti coloro che erano legati alla persona scomparsa.

Il cantante dopo questa grave tragedia aveva deciso di annullare tutti i suoi concerti e gli appuntamenti con i fan, sentendosi bisognoso di un momento di silenzio dal quale adesso sembra voglia uscirne lentamente.

Per quanto riguarda l’incidente in cui l’auto di Michele Bravi si scontrò con la moto della vittima sono ancora in corso le indagini e c’è bisogno di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Al momento non vi è notizia di niente di nuovo, tuttavia, anche se il cantante risultò negativo ai test su alcol e droga, rimane comunque accusato di omicidio stradale e rischia dai 2 ai 7 anni di carcere.

Secondo le ricostruzioni della polizia locale, il cantante si trovava alla guida di un’auto a noleggio dove avrebbe fatto un’inversione improvvisa del senso di marcia scontrandosi con una moto; in quell’occasione la ricostruzione dei fatti era stata contestata dal legale di Bravi poichè, secondo lui, Michele aveva svoltato a sinistra per accedere ad un passo carrabile posto sull’altro lato della strada, scontrandosi contro l’altro veicolo a manovra già iniziata.

Ad oggi dopo mesi di silenzio il cantante è ritornato a parlare sui social scrivendo un post su Instagram; l’artista ha condiviso una foto bianca accompagnata dalla frase: “Ciao. Sto cercando di costruire piano piano la realtà. Vi voglio bene“.

Le reazioni dei fan che negli ultimi mesi avevano continuato a scrivere messaggi al cantante, non sono tardate ad arrivare e sono apparse al quanto positive; in moltissimi lo hanno accolto con gioia incoraggiandolo ad andare avanti con forza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Valentina Isernia

Valentina Isernia - Purtroppo quando succedono queste cose le persone colpite non sono solo i parenti della vittima ma anche l'accusato e chi gli sta intorno. Michele Bravi non se la starà affatto passando bene ma se ha lasciato questo messaggio sui social evidentemente ha speranza che il tutto si risolva nel migliore dei modi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!