Iscriviti

Michael Schumacher: la famiglia smentisce il suo trasferimento a Maiorca

Negli ultimi giorni, una parte della stampa ha rilanciato i rumors del trasferimento del kaiser di Kerpen a Maiorca. Quando tutto sembrava ormai ufficiale, a smentire la notizia è stata Sabine Kehm, portavoce del sette volte campione del mondo di Formula 1.

Gossip
Pubblicato il 19 agosto 2018, alle ore 11:42

Mi piace
24
0
Michael Schumacher: la famiglia smentisce il suo trasferimento a Maiorca

La famiglia Schumacher non ha alcuna intenzione di abbandonare la Svizzera per andare a vivere a Maiorca. Negli ultimi giorni la notizia di un trasferimento del campione della Formula 1 era stata diffusa dal settimanale elvetico “L’Illustrè” e ripreso immediatamente da diverse testate giornalistiche internazionali.

A dare supporto a questa versione era stato in primo luogo l’acquisto della villa di lusso di Florentino Perez, una reggia faraonica che il presidente del Real Madrid ha venduto alla famiglia Schumacher per una cifra pari a 30 milioni di euro. In secondo luogo la stessa sindaca di Andratx, piccolo borgo sito nella zona occidentale dell’isola di Maiorca, solo pochi giorni fa aveva ufficialmente confermato che l’asso di Kerpen si sarebbe trasferito nel loro municipio. Il primo cittadino non era però a conoscenza della data effettiva del suo arrivo, ma per l’occasione aveva già preallertato i servizi di sicurezza locale.

Quando il trasferimento di Schumi veniva ormai dato per assodato, è arrivata la clamorosa smentita ad opera di Sabine Kehm, portavoce dell’ex pilota di Benetton, Ferrari e Mercedes. “La famiglia Schumacher non intende trasferirsi a Maiorca” sono state le sue parole rilasciate alle varie agenzie di stampa internazionali, una dichiarazione che di fatto ha spento il clamore su di un possibile cambio di residenza ripreso dai media di tutto il mondo.

Michael Schumacher, il più titolato dei piloti della storia della Formula 1, tuttora costretto a letto in condizioni critiche a seguito di un incidente sugli sci avvenuto quasi 5 anni fa, in passato ha più volte scelto le Baleari per trascorrere le vacanze. Anche il suo ex manager Willi Weber e il fratello Ralf erano soliti raggiungere l’isola per trascorrere alcuni giorni di riposo.

Da qui bisogna concludere che il “cannibale” continuerà la sua degenza in Svizzera, mentre ad utilizzare la “villa bunker” di Maiorca, una dimora inaccessibile agli occhi indiscreti, saranno la moglie Corinna e i due figli Mick e Gina Maria in occasione delle sole vacanze.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Quando sembrava ormai sicuro il suo trasferimento, la famiglia Schumacher ha dovuto annunciare ufficialmente che il loro congiunto non avrebbe lasciato la Svizzera. L'ex pilota compirà il prossimo gennaio 50 anni, e per lui purtroppo non si vedono dei significativi miglioramenti. Il suo quadro clinico, per quel poco che sappiamo, rimane compromesso e solo un miracolo potrà farlo tornare l'uomo che era un tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!