Iscriviti

Melania Trump e l’infedeltà del marito Donald: “Ho cose molto più importanti a cui pensare”

Melania Trump ha parlato per la prima volta del suo rapporto molto chiacchierato con il marito. Ribadendo di essere una madre oltre che una first lady, ha tenuto a precisare di non avere il tempo per dedicarsi anche al gossip.

Gossip
Pubblicato il 15 ottobre 2018, alle ore 13:42

Mi piace
8
0
Melania Trump e l’infedeltà del marito Donald: “Ho cose molto più importanti a cui pensare”

Da quando è diventato presidente degli Stati Uniti, Donald Trump è finito nel mirino della stampa. A destare interesse e scandalo non sono state le sole scelte politiche, ma anche alcune controverse faccende private legate al suo recente passato. 

Molto clamore ha destato la confessione della pornostar Stormy Daniels, la quale ha ammesso di aver avuto dei rapporti sessuali con il tycoon nel 2006. Il fatto ha messo in imbarazzo il numero uno della Casa Bianca, anche perché all’epoca era già da un anno sposato con la moglie Melania

Ed è proprio su questo punto che la first lady si è espressa per la prima volta. L’occasione si è presentata durante un’intervista esclusiva concessa alla Abc durante il suo ultimo viaggio in Africa. Il suo primo tour internazionale in solitaria da quando è alla Casa Bianca, si è così tramutato in un modo inedito per parlare di alcuni aspetti sui quali aveva sempre taciuto. 

Amo Donald Trump e ho cose più importanti cui pensare che i suoi tradimenti” sono state le sue parole sul tema. Dopo aver glissato sui media che amano ingigantire i gossip, ha voluto ribadire di essere una madre oltre che la first lady. Da qui non ha tempo per soffermarsi sui pettegolezzi creati dalla stampa. “Ho cose molto più importanti a cui pensare”. Le tanto chiacchierate e sbandierate infedeltà del marito non la mettono affatto in apprensione. “Non è una mia preoccupazione” ha tagliato corto Flotus, il nome in codice che i servizi segreti usano per indicare la First Lady of The United States.

Ciononostante ha voluto sottolineare di non aver affatto gradito le storie imbarazzanti venute a galla nell’ultimo anno. “Ma so cosa è giusto e cosa è sbagliato, cosa è vero e consa non è vero”. L’unica cosa importante del suo matrimonio è che “stiamo bene insieme, il resto è solo gossip, speculazioni del media, e non sono sempre affermazioni corrette”. Un’ultima dichiarazione è stata poi rilasciata in merito a Rudolph Giuliani, l’avvocato di Trump, lo stesso che solo qualche mese fa comunicò alla stampa che l’ex modella slovena credeva alla versione del marito, e non certo delle falsità create ad arte dai media scandalistici. Dopo aver fatto presente di non aver mai parlato con l’ex sindaco di New York, a chi le ha chiesto come quest’ultimo fosse a conoscenza dei suoi commenti, ha semplicemente risposto “non lo so, chiedetelo a lui”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Su Donald Trump ogni giorno salta fuori una storia nuova. Melania per lungo tempo non si è espressa, oggi ha voluto farlo anche per allontanare le pesanti nubi nere che aleggiano sul marito. L’impressione è quella che altro non siano delle dichiarazioni scontate e di facciata. Melania Trump è di fatto ingabbiata in un ruolo che le pesa sempre di più, e dal quale potrà liberarsi solo nel momento in cui il marito non sarà più presidente degli Stati Uniti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!