Iscriviti

Maurizio Costanzo dalla parte di Memo Remigi: "Serena Bortone ha un briciolo di umanità lo richiami"

A "Facciamo finta che", la trasmissione in onda su R101, il conduttore Maurizio Costanzo spezza una lancia a favore di Memo Remigi dopo il caso legato a Jessica Morlacchi.

Gossip
Pubblicato il 24 novembre 2022, alle ore 12:26

Mi piace
0
0
Maurizio Costanzo dalla parte di Memo Remigi: "Serena Bortone ha un briciolo di umanità lo richiami"

Ascolta questo articolo

Nelle scorse settimane il cantante Memo Remigi è stato costretto a rescindere il contratto con l’azienda di Viale Mazzini per una palpatina al fondoschiena a Jessica Morlacchi avvenuta durante una diretta di “Oggi è un altro giorno“, il talk show di Rai 1 condotto da Serena Bortone.

Inizialmente quasi tutti si sono schierati contro Remigi, ma negli ultimi giorni stanno uscendo anche alcuni personaggi che stanno prendendo le difese dell’artista. Tra le prime troviamo l’avvocato Bernardini De Pace che, intervenuta a “Casa Pipol” ha difeso Enrico Montesano squalificato da ‘Ballando con le stelle dopo aver indossato la maglietta Xª MAS, che Memo Remigi, definendolo solo maleducato e invitando le persone a rispettare gli anziani come lui.

Le parole di Maurizio Costanzo nei confronti di Memo Remigi

Nel corso di “Facciamo finta che“, la trasmissione di R101 condotta da Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri, viene intervistata Flavia Vento. Qui, con la presenza dell’ospite, si parla nuovamente del caso legato a Memo Remigi, in cui il marito di Maria De Filippi invita Serena Bortone e l’azienda di Viale Mazzini a dare una seconda opportunità all’artista.

Alla domanda di Costanzo: “Come sta il povero Remigi?” Laura Freddi risponde: “Non lo so, io in realtà sono entrata nel cast da quest’anno, avevo appena iniziato a conoscerlo e non lo so come sta. Io spero solo che comunque tra i due si possa chiarire, sono un po’ dispiaciuti da entrambe le parti”.

Maurizio Costanzo quindi si dichiara dispiaciuto per come abbiano trattato Memo: “Mi spiace perché Remigi ha 84 anni, ha scritto canzoni come E sapessi come è strano essere innamorati a Milano. Penso alla sua età alle malinconie che gli sono venute, quindi se la Bortone ha un briciolo di umanità lo richiami, gli dica qualcosa.

Flavia Vento si dichiara totalmente estranea ai fatti rivelando comunque di essere molto fiduciosa su Serena Bortone, poiché la considera come una persona intelligente che conoscerà benissimo la maniera più appropriata per muoversi in questa vicenda.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Il gesto di Memo Remigi è stato onestamente molto brutto, quindi non ci sono scuse in merito al suo comportamento. Il reintegro, almeno per quest'anno, credo sia molto difficile per non dire impossibile, ma staremo a vedere se l'artista, insieme all'azienda di Viale Mazzini, troverà la pace con Jessica e la Rai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.