Iscriviti

Maurizio Costanzo, 82 anni e non sentirli: "La pensione? Può attendere. Mi vaccino e vado avanti"

Maurizio Costanzo si è confessato all'AdnKronos. Il giornalista ha ammesso che nonostante la sua età importante non ha intenzione di ritirarsi e godersi la pensione, ma piuttosto farà il vaccino e andrà avanti: vediamo quali sono state le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 3 gennaio 2021, alle ore 12:34

Mi piace
11
0
Maurizio Costanzo, 82 anni e non sentirli: "La pensione? Può attendere. Mi vaccino e vado avanti"

Maurizio Costanzo è senza ombra di dubbio un giornalista, conduttore e ideatore molto amato. La sua lunga e importante carriera, di diritto lo fa rientrare tra i personaggi più importanti del mondo dello spettacolo. Le sue trasmissioni, quali il “Maurizio Costanzo Show”, hanno segnato la storia della televisione italiana e ancora oggi, la messa in onda da grandi soddisfazioni.

Costanzo lo scorso agosto ha compiuto 82 anni e non ha nessuna intenzione di ritirarsi dal piccolo schermo e godersi la pensione. Intervistato dall’AdnKronos, il marito di Maria De Filippi ha fatto il punto sull’anno che verrà, districandosi tra impegni professionali, Covid e vaccino. Il giornalista ha tenuto a precisare che ha tutte le intenzioni di proseguire con i suoi mille impegni, che lo vedono alle prese con più fronti: televisione, radio e carta stampata.

Il primo desiderio che ha? Naturalmente “vivere. Mi pare la cosa più interessante. Anche se col Covid, e con la situazione generale che ci circonda, vivere già mi pare un grande traguardo“, ha confessato Maurizio. I propositi per il 2021 sono sempre gli stessi, quelli che ormai da anni lo contraddistinguono: impegno e lavoro. “A me piace lavorare, quindi finché avrò possibilità di lavorare, lo spirito è buono“, ha ammesso il giornalista.

Spazio poi al capitolo Coronavirus e al conseguente vaccino, che negli ultimi giorni è approdato in Italia e rappresenta una piccola luce infondo al tunnel per tutta la popolazione. Anche il vaccino però ha creato diverse polemiche e la contrapposizione vaccino si, vaccino no, vede tutti gli italiani impegnati a dire la loro. Anche Costanzo si è espresso e a tal proposito ha dichiarato: “Spero di fare il vaccino presto. Non vedo altre alternative, in tutta sincerità“.

Il mostro invisibile e letale, non solo ha messo in ginocchio concretamente il mondo intero, ma ha anche incuto timore in tantissime persone (di certo i negazionisti non mancano) e Maurizio è una di queste. Il marito della De Filippi ha ammesso di avere paura e che è sempre attento nel prendere tutte le precauzioni del caso. Difatti effettua “un numero di tamponi esagerato“. 

Dunque, alla veneranda età di 82 anni, Maurizio Costanzo non ha alcuna intenzione di ritirarsi ma piuttosto continua imperterrito col suo lavoro. Vuole vaccinarsi per sconfiggere definitivamente il Covid-19 e nell’attesa, prende tutte le precauzioni possibili. Un vero stacanovista Maurizio, che anche nel 2021 terrà compagnia a milioni di italiani.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente penso che un uomo di 82 anni che ha ancora la forza e la voglia di proseguire con il suo lavoro è senza dubbio un uomo da apprezzare. Sicuramente Costanzo avrà mille impegni e questo non lo spaventa affatto. Vuole fare il tampone per sconfiggere il Coronavirus e ancora una volta, non è mai banale con le sue parole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!