Iscriviti

Maurizia Paradiso lancia un appello: "Se non sarò ascoltata inizierò lo sciopero della sete"

Intervistata da "Il Fatto Quotidiano", Maurizia Paradiso lancia un appello a Piero Chiambretti e Barbara D'Urso proponendosi nuovamente per un ruolo in televisione.

Gossip
Pubblicato il 29 novembre 2019, alle ore 22:50

Mi piace
3
0
Maurizia Paradiso lancia un appello: "Se non sarò ascoltata inizierò lo sciopero della sete"

Il personaggio televisivo, con una esperienza nel mondo del cinema a luci rosse Maurizia Paradiso, ha lanciato un messaggio di aiuto durante l’ultima intervista a “Il Fatto Quotidiano“. L’ultima sua apparizione sul piccolo schermo è nel 2016, in cui intervistata da “Le Iene” e ospite del programma “Domenica Live” denuncia un furto di denaro da lei subito.

Ma ormai Maurizia Paradiso sembra essere stata dimenticata dalle reti più importanti, poiché nell’ultimo periodo ha lavorato solamente in emittenti locali come “Retebrescia”, “Telemilano” e “La9” con la trasmissione “Telefoni Erotici”. Per questo motivo, nella intervista al giornalista Giulio Pasqui, lancia un appello a Barbara D’Urso parlando successivamente di Piero Chiambretti.

Le parole di Maurizia Paradiso

L’ex concorrente di “Temptation House” ha voluto lanciare una frecciatina a Barbara D’Urso: “Perché a Luxuria dà tutte le possibilità del mondo, mettendosi pure in ginocchio davanti a lei, e a me non dà una seconda possibilità? . La Paradiso si riferisce all’ultima intervista di Vladimir rilasciata a “Domenica Live“, in cui Barbara ha chiesto scusa all’ex parlamentare per le dure dichiarazioni rilasciate da Vittorio Sgarbi a “Live – Non è la D’Urso”.

Successivamente chiede a Barbara D’Urso il perché si sia dimenticato di lei, seppure nell’ultima intervista a “Domenica Live”, senza capelli per colpa della malattia, le avevi promesso che avrebbe cercato sua madre: “Adesso lei è morta e tu non me l’hai cercata. Per me la tua parola vale, perché non l’hai mantenuta?”.

Non nasconde di apprezzare e adorare ancora Piero Chiambretti, poiché è stato uno dei pochi conduttori a darle carta bianca. Per questo motivo non nasconde che ritornerebbe nella trasmissione di Chiambretti, ricordando in passato di aver lavorato anche gratis rifiutando dei contratti molto importanti.

Infine Maurizia Paradiso di essere rimasta molto delusa per non essere stata più chiamata: “Perché tutti, nel mondo della televisione, mi hanno sfruttata e poi dimenticata? Eppure io ho fatto del bene a tante persone, ho aiutato tutti quando ero al top del successo. Vorrei essere ascoltata. Viceversa inizierò lo sciopero della sete e dei farmaci”.

Staremo a vedere ora se questo appello viene accolto da Piero Chiambretti o Barbara D’Urso. In passato per lei si è parlato anche di una possibile partecipazione a “L’Isola dei Famosi 10“, e quindi non va escluso a priori una esperienza del genere, seppure al momento non sembrano esserci delle trattative in corso.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Un appello davvero disperato quello rilasciato da Maurizia Paradiso che, intervistata da "Il Fatto Quotidiano", sembra davvero disperata nel trovare un nuovo lavoro in televisione. Staremo a vedere cosa succederà e soprattutto bisogna vedere se questo "autoinvitarsi" nelle trasmissioni sarà accettato o meno da Barbara D'Urso o Piero CHiambretti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!