Iscriviti

Massimo Giletti parla del Governo Conte e di Maria De Filippi: "La stimo"

Intervistato dal sito "Tv Blog", Massimo Giletti parla del suo futuro lavorativo, svelando il suo pensiero sul Governo Conte e sulla conduttrice Maria De Filippi

Gossip
Pubblicato il 28 agosto 2019, alle ore 00:25

Mi piace
7
0
Massimo Giletti parla del Governo Conte e di Maria De Filippi: "La stimo"

Massimo Giletti, in seguito alle numerose voci su un suo possibile approdo sia in Rai che Mediaset, scoglie ogni dubbio ai suoi fan confermando di aver ritrovato un nuovo accordo con Urbano Cairo per la terza edizione del talk show “Non è l’Arena” in onda su LA7, a partire dal 12 novembre 2017.

Intervistato dal sito “Tv Blog”, Massimo Giletti mostra tutto il suo entusiasmo per aver trovato un accordo con Urbano Cairo. Approfitta di questa occasione anche per parlare delle ultime notizie sulla politica, criticando il patto creato qualche tempo fa da Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

L’intervista di Massimo Giletti a Tv Blog

Il conduttore si dichiara pronto per il terzo anno di “Non è l’Arena“, rivelando di avere ancora molta passione per questo lavoro. Ammette però che non sarà facile registrare degli ottimi ascolti, poiché deve sfidarsi con due personaggi molto amati come Fabio Fazio e Barbara D’Urso.

Successivamente parla della crisi di Governo dell’ultimo periodo, dicendo a malincuore che l’Italia è un paese ancora immaturo e poco serio sotto a certi aspetti. Critica poi l’alleanza fatta da Luigi Di Maio e Matteo Salvini, poiché secondo lui il contratto stipulato tra Lega Nord e Movimento 5 Stelle era irrealistico e inconciliabile.

Parla anche della Rai e delle voci su un possibile accordo con l’azienda di Viale Mazzini: “Non ci sono andato perché ho un rapporto profondo con Cairo e sentivo un’aria in Rai molto confusa e chi fa informazione non solo deve essere libero, ma va anche difeso e sostenuto nelle proprie inchieste. Lì non si pensa al prodotto ma a come sconfiggere il nemico di turno. Eppure va avanti alla grande nonostante tutto, grazie alle tante persone perbene e preparate che ci lavorano e la amano come me”.

Svela anche il suo pensiero su Mediaset: “Ho grande rispetto per Pier Silvio Berlusconi perché so bene, per esserci passato, che non è semplice vivere e subentrare a padri ingombranti. Stimo De Filippi e Parenti su tutti: pur essendo opposti vivono di un parallelismo innegabile. Il successo dei numeri primi”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Massimo Giletti a mio parere ha fatto la scelta giusta nel rimanere a LA7. Infatti, resta uno dei volti più amati e "coccolati" da Urbano Cairo. Staremo a vedere se riuscirà a ripetere il successo ottenuto nelle due scorse stagioni, ma ci sono tutte le carte in regola che ciò capiti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!