Iscriviti

Massimo Giletti non torna in Rai: "Non dimentico"

A distanza di tre anni i numeri gli danno ragione: il presentatore Massimo Giletti decide di non tornare in Rai, visto anche il suo successo a La 7.

Gossip
Pubblicato il 19 maggio 2020, alle ore 14:06

Mi piace
8
0
Massimo Giletti non torna in Rai: "Non dimentico"

Con l’allentamento delle misure restrittive emanate dal governo ai fini di contenere l’ondata di Covid-19 che ha visto protagonista il mondo intero, si tenta di ripartire sotto ogni punto di vista. Con un’economia messa in ginocchio, ora tocca all’Italia tentare di riprendersi più forte di prima e, a tal proposito, ripartono anche i programmi televisivi.

Ma ci sono programmi che in realtà, nonostante il periodo di emergenza, di paura e di incertezza, non hanno mai abbandonato l’intento di fare informazione. Lavoratori che sono andati avanti pur conoscendo i rischi e questo è stato il caso di Massimo Giletti, di Barbara D’urso, e di altri presentatori, che avevano come unico obiettivo riportare le informazioni in tempo reale.

Per quanto riguarda Massimo Giletti, il presentatore 58enne si rivela a settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni“, dove afferma che, almeno per adesso, non ha alcuna intenzione di tornare in Rai. Infatti sembra che i numeri diano ragione al presentatore; dopo l’abbandono dell’ammiraglia Rai nel lontano 2017, a seguito di alcune incomprensioni nate ai vertici, Giletti era stato ingaggiato dalla rete La 7, con “Non è l’arena“, per lo stesso format che portava avanti in Rai.

Sembra che infatti Giletti abbia comunque acquisito notevoli consensi in termini di share. A tal proposito il conduttore afferma: “La verità è che faccio fatica a dimenticare quello che è successo. Avevo un programma che raccoglieva davanti allo schermo quattro milioni di persone e non si è esitato un attimo a mandarmi via perché davo fastidio. Ora il mio pensiero è solo andare avanti fino alla fine dell’anno“.

Sembra dunque ancora amareggiato dalla vicenda di qualche anno fa e per ora non sembra aver intenzione di fare dietro front, forte del fatto che ad ogni puntata Giletti riesce sempre ad ottenere un ottimo indice di ascolto, tanto che di recente è riuscito anche a battere il programma Rai di Fazio “Che tempo che fa“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - In effetti c'è da dire che Giletti ha comunque avuto il suo successo. I fan più affezionati del presentatore lo hanno seguito anche su La 7, dove gli venne proposto lo stesso format che conduceva in Rai. A questo punto sarebbe insensato per Giletti lasciare questa rete per ritornare da chi in passato lo ha congedato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!