Iscriviti

Massimo Boldi e la sua ricerca dell’anima gemella: “Non si può vivere senza amore”

Massimo Boldi ha rivelato di essere alla continua ricerca di una nuova compagna che possa colmare il vuoto lasciato dalla moglie Marisa, morta prematuramente nel 2004. Al momento le sue storie sentimentali non hanno avuto molto successo.

Gossip
Pubblicato il 13 luglio 2019, alle ore 00:03

Mi piace
16
0
Massimo Boldi e la sua ricerca dell’anima gemella: “Non si può vivere senza amore”

Non c’è pace per Massimo Boldi, che dopo la morte della moglie Maria Teresa Selo, avvenuta nel 2004, non è più riuscito a ritrovare quella serenità che aveva invece raggiunto con la sua storica compagna sposata nel lontano 1973. Il re dei cinepanettoni, dopo la scomparsa di quella che lui chiamava affettuosamente Marisa, sembrava essere riuscito a ricostruirsi una vita al fianco di Loredana De Nardis.

Con lei il 73enne attore comico aveva provato a lasciarsi alle spalle una lutto difficile da superare, almeno fino a quando la stampa non ha portato a galla il tradimento della donna con un altro uomo. La notizia, come era logico aspettarsi, ha spezzato il cuore del compagno di mille avventure cinematografiche di Christian De Sica.

A quel punto Cipollino, dopo essere ritornato single, è stato costretto a ripartire da zero, concedendosi di tanto in tanto solo qualche sporadica frequentazione. Come da lui stesso raccontato a Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, la sua situazione sentimentale non è affatto quella che si sarebbe aspettato di dover affrontare.

Le delusioni sentimentali lo hanno segnato, ciononostante non ha perso la speranza di trovare l’anima gemella. Del resto è lui stesso a riproporre una massima del Papa, secondo il quale “non si può vivere senza amore. Alla luce di queste considerazioni, seppur si faccia ancora molto sentire la mancanza di Marisa – la donna della sua vita che per sua stessa ammissione rimarrà per sempre sua moglie – continua a credere di potersi ancora legare a qualcuno che possa ricambiare il suo affetto.

Non è quindi un caso che negli ultimi mesi sia stato più volte fotografato in compagnia di Enrica Anna Tarolla, imprenditrice romana di 32 anni, titolare di un’agenzia che si occupa di fornire hostess in occasione di eventi mondani. Pur avendo 40 anni in meno la donna, a detta del direttore di Novella 2000, avrebbe portato una ventata di freschezza, che sembra aver fatto ritornare il sorriso sul volto dell’attore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Ognuno di noi insegue la propria felicità tra le braccia di un’altra persona che si spera possa ricambiare i nostri sentimenti. Massimo Boldi, per sua sfortuna, ha perso la donna della sua vita, ma dopo essersi ripreso dal lutto e dal successivo tradimento della nuova compagna, sta ora cercando di costruire un rapporto che possa sopravvivere felicemente nel tempo. I suoi fan non possono far altro che incrociare le dita, sperando che questa possa essere davvero la volta buona.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!