Iscriviti

Martina Nasoni, il debutto in una webserie: "Non mi sono mai arresa davanti alla malattia"

Martina Nasoni, vincitrice della sedicesima edizione del Grande Fratello, si è raccontata in una lunga intervista a "Vanity Fair": ecco le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 31 dicembre 2019, alle ore 11:58

Mi piace
6
0
Martina Nasoni, il debutto in una webserie: "Non mi sono mai arresa davanti alla malattia"

La 16° edizione del Grande Fratello è stata vinta da Martina Nasoni. A incoronarla ci ha pensato Barbara D’Urso, presentatrice del reality show nella versione Nip. La ragazza entrando nella Casa ha svelato di essere la musa ispiratrice di Irama, il cantante che ha portato al Festival di Sanremo la canzone “La ragazza dal cuore di latta” che racconta appunto la sua storia.

La Nasoni si è raccontata in un’intervista su “Vanity Fair“, rivelando che fin da bambina è stata costretta a convivere con un pacemaker al cuore, per via di una cadiomiopatia ipertrofica, patologia ereditata dalla madre: “Oggi l’operazione, i problemi al cuore, il pacemaker sono parte di me“, afferma decisa anche se in passato, ai tempi della scuola, i suoi compagni la bullizzavano prendendola in giro. Martina è cresciuta con un senso di responsabilità diverso rispetto ai suoi compagni che le ha fatto perdere parte della spensieratezza dell’infanzia: “Non mi sono mai fatta abbattere, né arresa davanti alla malattia”.

Martina Nasoni, una vita da single e un futuro da attrice

Attualmente la ragazza è single e sono lontani i tempi in cui si era infatuata di Daniele Dal Moro, suo compagno di viaggi nella Casa di Cinecittà. La sua situazione sentimentale non la soddisfa appieno e non nasconde la voglia di innamorarsi di nuovo: “Oggi sono sempre circondata da tante persone, ma quanto torno a casa, la sera, non mi dispiacerebbe essere in compagnia di qualcuno”.

Rivela di essere molto legata ai valori di un tempo, si definisce “di vecchio stampo” e crede nei colpi di fulmine, anche se ammette che il suo primo amore lo ha conosciuto grazie a Facebook: “Mi ha scritto un messaggio: “ti ho visto l’altra sera, mi sei piaciuta…”. All’inizio pensavo fosse un fake (…) è stato il mio primo ragazzo, il primo per ogni cosa”.

La Nasoni racconta di ricevere moltissimi messaggi di vario genere: tantissimi di fan pieni di complimenti fino ad arrivare a quelli feticisti. Altri ancora con contenuti davvero orribili: “Ricevo persino minacce di morte, ma ho una corazza molto forte, dopo quello che ho passato. Mi possono ferire solo i commenti di chi conta davvero”.

Martina Nasoni protagonista della web serie “InstaLovers”

Dal lato professionale per Martina ci sono molti progetti futuri. La sua ultima fatica è una webserie su IGTV, Instalovers, che parla delle problematiche riguardanti l’amore e il se**o ai tempi di Instagram, attraverso le conversazioni e i racconti di un gruppo di amici.

Proprio questa esperienza le ha regalato la voglia di recitare e per questo motivo ha iniziato a studiare: “Sono sempre stata una che vuole cambiare, mettersi in gioco. Oggi studio recitazione, canto, ho mille idee. Prima di partecipare al Gf, avevo appena iniziato a lavorare come tatuatrice”, ha concluso la Nasoni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - La simpatia di Martina Nasoni è stata sotto gli occhi di tutti durante la sua partecipazione al Grande Fratello Nip. Chi ha seguito il reality show non potrà non ricordarsi di quando, complice un goccino di troppo, si è rinchiusa in una specie di confessionale e ha parlato alle telecamere della sua situazione sentimentale, finendo anche su Striscia La Notizia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!