Iscriviti

Marisa Laurito confessa il falso matrimonio: "Anche io mi sono sposata per finta come Pamela Prati"

Intervistata dal settimanale Oggi, Marisa Laurito ha tolto la maschera rivelando i retroscena inediti delle sue finte nozze. Una storia incredibile basata su un matrimonio concordato e celebrato con tanto di fallace funzione religiosa.

Gossip
Pubblicato il 10 giugno 2019, alle ore 09:04

Mi piace
12
0
Marisa Laurito confessa il falso matrimonio: "Anche io mi sono sposata per finta come Pamela Prati"

Una favola d’amore dalla trama quasi perfetta, un progetto strategico ben congegnato da far invidia alle chiacchieratissime nozze di Pamela Prati. Un matrimonio studiato a tavolino molti anni fa, la cui matrice va ricercata in un unico e mirato obiettivo: quello di tranquillizzare il padre della popolare conduttrice.

Marisa Laurito, nota attrice e presentatrice degli anni ’80, ha esordito così nell’intervista rilasciata al settimanale Oggi: “Non mi interessa del privato di Pamela Prati e della vicenda non ho capito quasi nulla. Ma anche io, da ragazza, mi sposai per finta come lei, anche se per motivi diversi. A differenza di Pamela Prati, il mio finto matrimonio non fu una trovata pubblicitaria frutto della fantasia di qualche agente, ma una vera e propria scelta. Lo feci per mio padre” ha confessato la 68enne napoletana.

Stando alle dichiarazioni di Marisa Laurito, il suo severo e tradizionalista padre non sopportava l’idea che lei convivesse con un uomo, senza alcun vincolo matrimoniale. “In famiglia inscenammo per gioco un finto matrimonio per metterlo tranquillo. Venne a saperlo dopo anni”.

Oggi, a distanza di tanti anni, quella che viene fuori è la storia di una coppia di fidanzati e del loro disegno diabolico per accontentare un padre di altri tempi, conservatore e rigido. Sebbene le loro nozze si svolsero come da accordi, il loro idillio ebbe breve durata. “Durò tre mesi. Lui era gelosissimo, voleva segregarmi ai fornelli. Da tanti anni sto con Giampiero Pedrini, un ex imprenditore. Lui è di Brescia e vive nella sua città, io a Roma. È una persona speciale, solida, piacevole, ma soprattutto seria: forse in futuro vivremo anche insieme”.

Il finto matrimonio di Marisa Laurito, come lei stessa ha specificato ad inizio intervista, è stato qualcosa di più di una semplice trovata pubblicitaria. Inoltre, a differenza dell’ex showgirl Pamela Prati, la 70enne romagnola è riuscita ad arrivare all’altare, protagonista di una funzione religiosa con tanto di testimoni e familiari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Di fronte alle difficoltà rappresentate dall'inflessibile volontà del signor Laurito, il quale pretendeva un matrimonio di tutto rispetto per la propria figlia, la conduttrice e il suo fidanzato dell'epoca non hanno esitato ad inscenare una cerimonia di nozze del tutto fallace. Marisa Laurito non ha avuto scelta e si è prestata ad una pagliacciata simile per via delle forti pressioni e intimidazioni incusse da suo padre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!