Iscriviti

Maria De Filippi tuona furiosamente contro Dagospia: "A Uomini e Donne non è mai esistito un copione"

Maria De Filippi ha scritto una lunga lettera a Dagospia dopo l'ospitata di Roberto D'Agostino nella trasmissione "Live - Non è la D'Urso" di mercoledì 8 maggio. Il giornalista ha infatti riportato le rivelazioni di un certo Fabio contro il programma "U&D".

Gossip
Pubblicato il 10 maggio 2019, alle ore 09:09

Mi piace
8
0
Maria De Filippi tuona furiosamente contro Dagospia: "A Uomini e Donne non è mai esistito un copione"

Maria De Filippi è sempre stata molto calma e tranquilla per quanto riguarda i numerosi attacchi che ha ricevuto il suo programma di punta Uomini e Donne durante tutti questi anni. Tutto ha un limite però e la conduttrice più amata ed apprezzata da tantissimi telespettatori italiani ha tuonato pesantemente contro Roberto D’Agostino.

Senza tanti preamboli, la moglie di Maurizio Costanzo ha deciso di scrivere una lunga lettera a Dagospia riportando parola per parola ciò che un certo Fabio ha voluto riportare proprio a D’Agostino ospite a Live – Non è la D’Urso nella puntata di mercoledì 8 maggio 2019. Stando infatti alle accuse mosse proprio da questo ragazzo, la trasmissione Uomini e Donne sarebbe artefatta e i corteggiatori e i tronisti seguirebbero un copione.

“Volevo dirti che posso darti la mia parola (che spero basti…), che a ‘Uomini e Donne’ non è mai esistito un copione. Chi partecipa non ha indicazioni di scelte da seguire e se qualcuno finge, finge a nome suo e certo evitando in ogni modo di farsi scoprire dalla redazione che vive come un mantra lo scopo di mantenere sinceri e naturali tutti i partecipanti, tronisti o corteggiatori che siano” scrive infatti la moglie di Maurizio Costanzo.

Queen Mary, con questa lettera, ha voluto ben sperare che Dagospia possa fornirle il contatto di Fabio e le sue generalità in quanto convinta ad andare a fondo a questa incresciosa questione. Pur non essendo la prima volta che il programma di Maria De Filippi Uomini e Donne viene accusato di essere finto, questa volta la conduttrice, non sembra essere intenzionata a lasciar perdere.

Maria ha ribadito che, quanto riportato a Live-Non è la D’Urso non è vero e vorrebbe quindi avere la possibilità di denunciare il signore che dice che esiste un copione o almeno significargli tramite un legale, che non può dire finte verità come se fossero vere in quanto chi dice il falso di solito ne paga conto: “Se non ti dispiace mi piacerebbe poter difendere il lavoro di tutti noi” ha concluso Maria.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Maria De Filippi questa volta credo si sia veramente infuriata e proprio per questo motivo ha deciso di andare fino in fondo a queste accuse infondate. Giustamente, la moglie di Costanzo, ha preso la palla al balzo per saperne di più scrivendo una lettera proprio a Roberto D'Agostino ma soprattutto per avere informazioni certe su questo signor Fabio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!