Iscriviti

Maria De Filippi risponde a chi accusa il figlio Gabriele di essere raccomandato

La celebre conduttrice Maria De Filippi si è raccontata a cuore aperto nel corso di una recente intervista, dove ha replicato alle accuse di aver raccomandato il figlio Gabriele.

Gossip
Pubblicato il 5 maggio 2020, alle ore 12:19

Mi piace
Maria De Filippi risponde a chi accusa il figlio Gabriele di essere raccomandato

Maria De Filippi è tra le conduttrici televisive in quota Mediaset più amate e seguite dal pubblico del piccolo schermo, sfornando format che mietono un successo di ascolti dietro l’altro, sbaragliando puntualmente i programmi concorrenti. La moglie di Maurizio Costanzo è stata definita la regina indiscussa della tv italiana.

Un primato dovuto anche grazie a quella sua innata capacità di star dietro ai sentiment dei telespettatori, rispondendo sempre con i suoi programmi alle loro precise richieste; l’evoluzione di “Uomini e Donne” e del talent di Amici sono una chiara attestazione della capacità della De Filippi di reinventarsi senza esitazioni

Maria De Filippi si racconta a cuore aperto

Nonostante le misure di contenimento per l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, Maria è riuscita a tornare in schermo – dopo una breve sospensione – con un format di Uomini e Donne del tutto rivoluzionato, dove le protagoniste Gemma Galgani e Giovanna Abate hanno conosciuto i loro nuovi pretendenti via chat.

Nel corso di una lunga intervista rilasciata al settimanale Vanityfair, Queen Mary ha rivelato alcuni retroscena inediti riguardante la sua vita privata, tra i tanti anche svelato di essere un’amante delle serie televisive: “Ho visto ‘La Casa di Carta’ ma anche ‘Suits’ e ‘Sherlock’. Maurizio le serie televisive non le vede perché le odia. […] Ha paura che una serie gli crei dipendenza, ed è per questo che non vuole vederle“.

La quarantena di Maria De Filippi è passata a leggere i tanti messaggi inviati a  Gemma dai numerosi ammiratori, intenzionati più che mai a far breccia nel cuore della torinese, ma anche a presenziare alle registrazioni in studio del popolare dating show: Durante la quarantena ho solo letto le chat di Gemma Galgani. “Selezionare tutto quello che le è arrivato è stato un inferno” – quindi ha aggiunto  – “Avevo l’incubo di questa selezione e di questi nickname: me li sono guardati tutti dall’inizio alla fine“. Poi la De Filippi ha svelato che il suo libro del cuore è il Vangelo, non per una profonda religiosità, ma per suo padre che era molto cattolico e la portava la domenica a messa.

Le letture del Vangelo erano il momento più bello per lei, infatti era solo quella parte della messa che veniva seguita da Maria. Le parabole per lei erano come delle storie. Nel corso dell’intervista Maria ha poi commentato le tante accuse ricevute riguardanti il figlio Gabriele, definito un raccomandato: “E’ solo un ragazzo che ha avuto la fortuna di avere un’opportunità di lavoro. Lavora a Witty dove sono tutti ragazzi giovani: sicuramente lo guardano in modo diverso, ma Gabriele riconosce l’adulazione dalla verità, è una cosa che gli ho insegnato fin da piccolo, visto che io la detesto – poi ha aggiunto – “Alcune cose le ha prese da me. L’indolenza, invece, l’ha presa dal padre“.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!