Iscriviti

Marco Liorni, la figlia Emma aggredita per strada: "E’ stato un momento traumatico"

Marco Liorni ha raccontato il dramma vissuto dalla figlia diciassettenne Emma, vittima di un'aggressione per strada da parte di un adulto: ecco i fatti.

Gossip
Pubblicato il 29 ottobre 2021, alle ore 10:08

Mi piace
5
0
Marco Liorni, la figlia Emma aggredita per strada: "E’ stato un momento traumatico"

Marco Liorni ha voluto raccontare davanti alle telecamere di “Oggi è un altro giorno“, programma di Rai 1 condotto da Serena Bortone, il dramma che ha vissuto sua figlia Emma e che ha scosso l’intera famiglia del presentatore di “Reazione a Catena“. Qualche tempo fa, infatti, la ragazza di 17 anni è stata vittima di catcalling, cioè “un corteggiamento inopportuno” che infastidisce le donne e in alcuni casi arriva ad essere vissuto proprio come una violenza.

Questo è quello che ha spiegato Liorni, raccontando ciò che è accaduto alla figlia. In pratica, un adulto per strada avrebbe rivolto parole molto pesanti ad Emma, tanto che Liorni ha cercato di raggiungere il tizio senza però riuscirci: “Ci sono questi un po’ laidi, che per strada dicono qualcosa alle ragazzine. Una volta sono sceso giù di corsa per dirgliene quattro, purtroppo o per fortuna non sono riuscito a prenderlo. Le aveva detto una cosa orrenda, l’aveva scossa”.

Marco Liorni racconta il dramma della figlia Emma

Per Emma, come il conduttore e giornalista precisa negli studi della Bortone, questa esperienza è stata molto traumatica ed è stata vissuta come un’aggressione: “Sì, un’aggressione è la parola che più si avvicina a quello che è stato. Non so se lo avrei denunciato però ecco, avrei voluto parlarci un momento”  ha precisato Liorni ancora molto turbato e infastidito al solo ricordo di quel momento.

Liorni racconta di aver parlato a lungo con la figlia, dopo questo episodio. La ragazza aveva la necessità di capire che purtroppo può capitare di imbattersi in questo tipo di persone che per strada dicono quelle oscenità: “E’ stato un momento traumatico per lei, però le è servito, è anche un po’ un vaccino”.

Emma è nata dal matrimonio di Marco Liorni con Giovanna Astolfi, celebrato in gran segreto a Las Vegas. La coppia ha anche un’altra figlia, Viola, di 10 anni, mentre Liorni è padre di Nicolò, studente universitario nato dall’unione con l’ex moglie Cristina.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sicuramente una ragazzina di 17 anni può vivere in maniera davvero traumatica un fatto del genere. Per fortuna era presente suo padre e ha potuto confortarla e, in qualche modo, difenderla. Liorni non ha rivelato quali fossero le offese, ma di certo saranno state parecchio pesanti, visto il racconto e la sua reazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!