Iscriviti

Marco Ferri è stato operato: le condizioni dell’ex naufrago

Il famoso modello ed ex naufrago Marco Ferri, è stato di recente operato alla spalla; il ragazzo informa tutti i suoi fan del suo stato di salute attuale.

Gossip
Pubblicato il 18 dicembre 2019, alle ore 01:15

Mi piace
13
0
Marco Ferri è stato operato: le condizioni dell’ex naufrago

L’ex naufrago del famoso programma “L’isola dei famosi Marco Ferri, ha subito di recente un’operazione di natura ortopedica, nella fattispecie alla spalla, a causa di una caduta subita qualche mese fa. Marco è divenuto famoso grazie alla sua promettente carriera di modello e alle numerose indiscrezioni che lo riguardano, di cui la più recente sembra sia stato un avvicinamento molto sospetto a Giulia Salemi, l’ex fidanzata dell’amico di Marco, Francesco Monte.

Proprio con Monte, infatti, il figlio del calciatore Riccardo Ferri ha deciso di intraprendere la sua avventura televisiva all’interno del programma succitato, durante l’edizione del 2018. Fu proprio quella edizione però molto particolare, in quanto all’epoca dei fatti divampò uno scandalo abbastanza sentito, alimentato dalle testimonianze di un altro personaggio del programma, Eva Henger; all’epoca i media avevano soprannominato il caso con un nome alquanto propizio, ovvero “cannagate“.

Oggi ovviamente la notizia appare acqua passata e nessuno più ne parla in tv; ma ritornando a Marco, pare che il ragazzo abbia subito un’operazione alla spalla in quanto praticando il suo sport preferito, ossia il wakeboard, accidentalmente ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente a terra; la caduta ha provocato delle serie problematiche all’articolazione della spalla. 

Dopo l’operazione il ragazzo sembra sereno e risoluto e ha approfittato non solo per ringraziare tutta la sua famiglia e tutti i followers che hanno avuto un pensiero per lui, ma ha anche avuto modo di ringraziare tutta l’equipe medica che lo ha operato, seguendolo per tutto il suo percorso terapeutico, fino all’operazione, ed anche dopo, durante il periodo di riabilitazione. 

Ferri infatti, sotto forma di didascalia di una foto postata su Instagram, scrive: “Oltre alla mia famiglia e ai miei amici, volevo ringraziare in particolare l’I-Medica che mi ha seguito in un percorso di fisioterapia sin dal primo giorno con un’attenzione e una professionalità maniacale“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Per fortuna per il ragazzo è andato tutto bene, nonostante infatti l'operazione non avesse una grande percentuale di rischio operatorio, è sempre dietro l'angolo un imprevisto o qualche errore. Per lui ora seguirà un lungo periodo riabilitativo, dove dovrà riprendere la piena funzionalità della spalla, in modo tale da riprendere al meglio il suo sport preferito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!