Iscriviti

Marco Carta arrestato per furto: il popolo del web diviso

Il popolo del web sembra dividersi dopo la notizia dell'arresto per furto aggravato del popolare cantante Marco Carta, tra chi ironizza sull'accaduto e chi invece lo offende pesantemente.

Gossip
Pubblicato il 1 giugno 2019, alle ore 14:59

Mi piace
8
0
Marco Carta arrestato per furto: il popolo del web diviso

Marco Carta, il popolare cantante ex vincitore del talent show di Maria De Filippi “Amici”, è tornato a far parlare di sé per una notizia clamorosa, cioè quella dell’arresto avvenuto nella serata del 31 maggio, insieme ad una donna di 53 anni, con la pesante accusa di furto aggravato effettuato in uno dei negozi più famosi di Milano, cioè quello de “La Rinascente” di piazza del Duomo.

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa “Ansa” ed altre testate giornalistiche nazionali, Marco stava uscendo dal grande magazzino con alcune magliette del valore di 1.200 euro, a cui era stato tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato nel momento in cui i due si sono diretti verso le porte di uscita del negozio. L’ex vincitore di “Tale e Quale Show nel 2017” è stato quindi arrestato e messo agli arresti domiciliari.

La reazione dei social 

Nel mentre che l’assurda notizia di Marco Carta arrestato catalizza l’attenzione dei lettori e telespettatori, sui social network si registrano reazioni diverse, da chi ironizza sull’accaduto rigettando senza indugio, l’idea che il cantante possa davvero aver rubato, a chi invece punta il dito con molta veemenza contro il comportamento dell’artista. 

Su Instagram, nel suo ultimo post si leggono i commenti dei fan, che se da un lato c’è chi scrive: “Marco se vieni a rubare da noi non ti facciamo arrestare ci facciamo un selfie” – aggiungendo – “sei un grande e ti stimiamo amico“, parole a cui fanno eco quelle di un altro utente che lancia un’altra ipotesi: “ma no… era la scena di un nuovo video...”.

A questi fan si aggiunge anche chi lo deride, scrivendo: “Marco, le basi. La placchetta adesiva si toglie“, ed ancora – “potresti rubare un paio di calzini anche per me?“. Ma non sono tutti gli utenti che hanno preso a ridere la cosa, infatti c’è anche chi lo attacca pesantemente: “Più che altro torni a casa con la faccia sporca da reato e basta altro che costellazioni“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Secondo me l'azione messa in atto da Carta è frutto magari di un problema più profondo che nulla ha a che fare con il bisogno effettivo di quei capi di abbigliamento così costosi. Spero tanto che Marco faccia chiarezza su questa triste vicenda, che getta molte ombre anche sulla sua carriera.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!